Menu
RSS

“Belluscone, una storia siciliana”: prima visione all'Astra con Ezechiele

Un'altra settimana di appuntamento con il cineforum Ezechiele. Per il ciclo Prime Visioni domani (11 novembre) alle 21,30 al Cinema Astra si proietta Belluscone, una storia siciliana di Franco Maresco.  L’epopea politica di Silvio Berlusconi è ripercorsa osservando una delle sue principali roccaforti, la Sicilia, e attraverso le disavventure dell’impresario palermitano di cantanti neomelodici, organizzatore di feste di piazza, Ciccio Mira e dei due artisti della sua “scuderia”, Erik e Vittorio Ricciardi. “Il ritorno dietro la macchina da presa di Franco Maresco è una cronaca impietosa, virata in grottesco, di una realtà intimamente contaminata, preda di un virus nato ben prima della discesa in campo di Silvio Berlusconi, e destinato a sopravvivergli a lungo. Un’opera da vedere e ripensare a lungo; da godere nella sua immediatezza ed inventiva, e da rielaborare poi, per cogliere appieno la portata di ciò che dice (e di come lo fa)”. (Marco Minniti, Movieplayer). Premio speciale Orizzonti al Festival di Venezia 2014.

Leggi tutto...

Al teatro di Ponte a Moriano c'è “Kaputte”

Sabato 13 dicembre alle 21,15 al teatro a Ponte a Moriano è in programma lo spettacolo teatrale in vernacolo lucchese Kaputte, che conclude il ciclo degli eventi del 70 anni della Liberazione. L'evento è organizzato dal Comune di Lucca e dal Teatro popolare e lucchese, che Giacomo Paolini, protagonista dello spettacolo, ha il merito di aver  fatto rinascere nella sua forma più autentica, perché egli non solo scrive in “lucchese”, cosa che può farsi semplicemente traducendo una qualsiasi commedia, ma soprattutto pensa in lucchese. E lucchese non è soltanto il linguaggio che  costituisce appena uno strumento dell’’espressione, bensì il contenuto e l’espressione stessa.

Leggi tutto...

Boccherini Open, grande appuntamento jazz con il Color Swing Trio

Color swing trioL’Istituto Musicale Boccherini ospita un evento d’eccezione che avrà luogo lunedì 17 novembre alle 21 nell’auditorium di Piazza del Suffragio, con il Colors Swing Trio, formato da Paolo Alderighi (pianoforte), Alfredo Ferrario (clarinetto) e Christian Meyer (batterista), tre simpatici fuoriclasse che proporranno musica degli anni trenta e quaranta con grinta, energia e tanto swing. L’ensemble infatti rivisiterà in chiave contemporanea e farà risplendere di nuova luce ciò che si suonava nei jazz club di New York prima della seconda guerra mondiale: ecco così che lo swing si tinge ora di funky, ora di reggae etc., sino ad arrivare al disco-swing. Il tutto condito da gag irresistibili. Nell’ultimo anno la band ha ottenuto un successo strepitoso all'Ascona Jazz Festival ed attivato una collaborazione con il frontman degli Elio e Le Storie Tese. Il gruppo è formato da tre stelle di prima grandezza: Paolo Alderighi, enfant prodige del jazz, è stato definito “il miglior pianista jazz emergente a livello mondiale” e di recente ha rappresentato l'Italia in Giappone; Christian Meyer, batterista storico degli Elio e le Storie Tese, è riconosciuto tra gli addetti ai lavori come una delle top star europee, uno dei migliori batteristi in Italia per tecnica e versatilità; la giusta notorietà riconosciuta è dovuta alle sue grandi capacità musicali e umane che rendono gli incontri con lui davvero unici; Alfredo Ferrario, tra i più grandi clarinettisti del nostro tempo, è dotato di grande sensibilità, tecnica strumentale ed eccellente gusto jazzistico, è inoltre considerato da alcuni anni tra i migliori clarinettisti swing in circolazione nel nostro Paese. Un’unica occasione quindi per lucchesi, turisti, appassionati ma anche per chiunque voglia passare una serata piacevole e divertente all’insegna della musica jazz.
Il biglietto di ingresso, al costo di euro 10, può essere prenotato on-line a www.bookingshow.com oppure acquistato nei punti vendita: Itinera Stazione in viale Giusti o Itinera accoglienza in via Vecchia Porta San Donato a piazzale Verdi. La manifestazione fa parte della stagione annuale Boccherini Open, cartellone completo su www.boccherini.it.

Leggi tutto...

Ecco “Le piccole meraviglie”, a S. Cristoforo si accendono le luci della ribalta

MutuMai come in questo progetto arte, bellezza e spiritualità sono andate a braccetto. L'idea di ospitare una rassegna nella Chiesa di San Cristoforo a Lucca è di Aldo Rapè, attore e regista siciliano, fondatore dell'associazione Prima Quinta, da anni ormai legato da un fraterno affetto alla città toscana. Grazie alla collaborazione di alcuni finanziatori e all'associazione culturale San Cristoforo, il sogno è diventato realtà e da novembre ad aprile 2015 la nota chiesa medievale farà da palcoscenico a sei spettacoli di teatro, musica, lirica e poesia. Piccole performance, firmate da artisti che hanno debuttato e ricevuto premi in prestigiose vetrine d'Europa, Stati Uniti e Giappone. Ma andiamo a conoscere il primo lavoro in cartellone che aprirà la rassegna Le piccole meraviglie, venerdì 14 novembre alle 21,15 nella chiesa di San Cristoforo. Si comincia con Mutu con Aldò Rapè e Marco Carlino e la regia di Lauro Versari.

Leggi tutto...

Lucca in Voce torna con il convegno sulla vocalità artistica

conferenza di presentazione del Convegno Lucca in Voce. Nella foto il dottt. A. Nacci la dott.ssa V. Rosellini la presidente. A Pera e la responsabile artistica  Indra BocchiUn convegno dedicato alla vocalità artistica. La tre giorni dal 28 al 30 novembre prossimi, giunta all'ottava edizione, è organizzata da Lucca in Voce. Nel corso delle tre giornate, i relatori stimoleranno alla riflessione e guideranno i partecipanti proponendo esperienze teoriche e pratiche relative alla vocalità. Il professor Franco Fussi sarà il direttore del convegno che avrà come responsabili scientifici Andrea Nacci e Vanna Rosellini. Questo importante appuntamento che vedrà la presenza in veste di relatori importanti, medici, logopedisti ed artisti, provenienti dalla maggiori realtà italiane e spagnole , sarà inoltre l'occasione per presentare ai partecipanti e alla città, la nuova presidente di Lucca in Voce Antonella Pera e la nuova sigla sonora dell'evento composta dal musicista lucchese Lorenzo Colombini.

Leggi tutto...

Mammatrigna, allo Scompiglio uno spettacolo per ragazzi

Mammatrigna - Rassegna teatro ragazzi alla tenuta Dello Scompiglio di Vorno LuccaDomani (9 novembre) alle 15,30, nello Spazio Performatico ed Espositivo della Tenuta dello Scompiglio di Vorno, La città del Teatro – Fondazione Sipario Toscana Onlus presenta Mammatrigna, uno spettacolo con la collaborazione drammaturgica Daniela Bettini e Roberta Giaconi, con Letizia Pardi e Francesca Pompeo, scene e maschere di Daria Palotti, realizzazione scene di Luigi Di Giorno, musiche originali di Maurizio Coroni e le voci dei bambini interpretate da Gaia Giannerini, Iacopo Rigacci e Ilaria Taglioni.

Leggi tutto...

Musica sacra e liturgia, incontri alla casa delle associazioni laicali

Dopo il successo del primo incontro tenutosi a Palazzo Mansi, il convegno di cultura Maria Cristina di Savoia di Lucca organizza nuovi incontri sulla musica liturgica, a cura del maestro Silavo Pieruccini. Il 13 novembre, alla casa delle associazioni laicali in via San Nicolao alle 16,30, sarà affrontato l'argomento del Canto Gregoriano dalla sua nascita alla sua evoluzione. Il 26 febbraio si parlerà invece della musica sacra e dei cambiamenti avvenuti dopo il concilio ecumenico vaticano II.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter