Menu
RSS

A Villa Bottini la mostra di opere di Liberatore

liberatore csPaesaggi, nature morte, ritratti, giochi di tonalità di colore e una musa davvero molto speciale che è sempre riuscita a tirar fuori dal suo carattere riservato e un po’ ombroso anche tantissima dolcezza. Sarà inaugurata sabato (25 marzo) alle 17 tra le bellissime sale di Villa Bottini l’attesissima mostra in onore di Fausto Maria Liberatore, l’artista lucchese - nato in via della Zecca ma sempre vissuto in Versilia - che ha scritto alcune tra le più grandi pagine dell’arte ma anche della storia e della cultura del nostro ‘900.
La mostra, che rappresenta forse la prima importante antologica dell’artista scomparso ormai da tredici anni, è stata esposta in precedenza anche a Massa e a Viareggio - nelle sale di Villa Argentina – e il ciclo di eventi si concluderà in pompa magna nella città natale dell’artista: la mostra ospiterà infatti, fino al 25 aprile, oltre 150 opere appartenenti anche a collezioni private che racchiudono tutti gli stili e i ‘periodi’ del pittore. Un’occasione, nata dal desiderio della famiglia e degli amici più cari, che contribuirà ad arricchire il panorama culturale e artistico della città offrendo a cittadini e turisti la visione di opere pittoriche davvero molto significative.

Leggi tutto...

Arte contemporanea, ultimi giorni per partecipare a Lucca In/Off

02 Lucca Art Fair 03 edizione 2016C’è tempo fino al 22 aprile per partecipare a Lucca In/Off, il contenitore di eventi culturali che si svolgeranno nel centro storico lucchese in occasione della seconda edizione di Lucca Art Fair (www.luccaartfair.it), la fiera di arte contemporanea organizzata dall’associazione culturale Blob Art in programma dal 5 all’8 maggio al Polo Fiere di Lucca. Quest’anno, infatti, Lucca Art Fair andrà in scena in una versione ampliata e ricca di nuove progettualità, con tanti talk, laboratori, visite, premi, incontri ed eventi collaterali.

Leggi tutto...

Parsons Dance, l'energia che incanta il Giglio

1828 DG Parsons 370 photobyLoisGreenfieldHa fatto tappa al Teatro del Giglio ieri (22 marzo) la compagnia di danza moderna di New York che deve il nome al suo direttore artistico, David Parsons. Quattro ballerini e quattro ballerine internazionali, tra le quali l'italiana Elena D'Amario, hanno offerto uno spettacolo carico di energia e di grazia attraverso il linguaggio universale del corpo. La Parsons Dance, in un incedere fluido, impetuoso e gioioso, ha affascinato il pubblico con coreografie capaci di tenere insieme stili e culture diverse.

Leggi tutto...

Alla casermetta S. Paolino il coro 'Nova Harmonia'

casermettasanpaolinoCon il contributo del Cesvot di Lucca, Alap, l’associazione lucchese Arte e psicologia, presente nella realtà socio-culturale della nostra città dal 2011, e facente parte con la associazione Dalla parte dei bambini e Croce Verde Pa del sodalizio associativo facente capo alla Casa dei diritti dei bambini, con sede alla Casermetta S. Paolino sulle Mura urbane, organizza una interessante serata alla sede sabato (25 marzo), con inizio alle 18,30.

Leggi tutto...

Anche il presidente della Crusca al Festival della scuola

FestivalScuolaIl presidente dell'Accademia della Crusca, Claudio Marazzini, sarà a Lucca nella mattina del prossimo 28 aprile, ospite della seconda edizione del Festival della scuola e dell'educazione. Il linguista e saggista torinese, a Palazzo Ducale, parlerà dell'uso della lingua italiana in classe, dello strumento del vocabolario e dello stile breve. L'incontro sarà il momento di punta di un ricco palinsensto in programma per la due giorni nata nel 2015 da un'idea dell'Agesc (associazione genitori scuole cattoliche) che quest'anno inizierà il 27 aprile a Forte dei Marmi e si concluderà il giorno successivo con un concerto degli studenti nella chiesa di San Francesco a Lucca.

Leggi tutto...

"Nil difficile volenti", alla Biblioteca statale il nuovo libro di Ruschi

bibliotecaluccaArte, cavalieri e storia. Venerdì (24 marzo) alle 17 nei saloni monumentali della Biblioteca Statale di Lucca verrà presentato il nuovo libro di Pietro Verissimo Ruschi Nil difficile volenti. Oltre all’autore interverranno all’incontro Nicola Laganà e Raffaele Savigni. Il libro racconta la lunga e travagliata storia di una famiglia, quella dei Ruschi, che funge da tramite tra realtà diverse e lontane tra loro in ogni angolo d’Italia, tra cui la vicina Pisa. E proprio a Pisa, nel corso dei secoli, i Ruschi ebbero illustri accademici e assunsero le massime cariche pubbliche, tra cui cavalieri. I palazzi e le ville di campagna appartenute alla famiglia custodiscono ancora oggi fra i più importanti affreschi della pittura del ‘700.

Leggi tutto...

Michele Pellegrini a Lucca per una lezione sulla sceneggiatura

michelepellegriniCome si passa da un’idea a una sceneggiatura? Come si sviluppa un soggetto per un film? A spiegare i segreti della scrittura per cinema e serie tv arriva a Lucca Michele Pellegrini vincitore del premio Solinas nella categoria miglior soggetto e del premio Sergio Amidei nella categoria miglior sceneggiatura.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter