Menu
RSS

Due giovani lucchesi lanciano App per analisi del bilancio

conticalcolatriceCosti, ricavi, calcoli, conti economici, commenti…e ancora calcoli. Per chi ha studiato economia l’analisi di bilancio è sicuramente stata uno degli incubi più grandi, ma adesso, finalmente, mordetevi le mani perché è arrivata la pacchia: si chiama Analisi di bilancio la nuova App “conta indici” sognata, ideata e sviluppata da due giovani lucchesi che nelle ultime tre settimane ha già contato quasi 600 download e chissà quante grida al miracolo da parte degli studenti.

Leggi tutto...

A Lucca il progetto multimediale tutto dedicato al Cosplay

splaycoUn progetto multimediale tutto dedicato al mondo del Cosplay. E’ questa l’idea lanciata nell’edizione 2017 di Lucca Comics and Games dalla Encom 21, partorita dalla fantasia di Stefano Giuntini.
Splayco, questo il nome del progetto, sarà interamente dedicato al mondo di coloro che amano travestirsi dai propri personaggi preferiti di fumetti e cartoni animati. E sarà composto da un portale, un’applicazione, un social dedicato e una vera e propria Cosplay Academy, dove imparare tutto sull’arte del Cosplay.

Leggi tutto...

Defibrillatori, M5S propone un nuovo sistema di mappatura

DefibrillatoreIl Movimento 5 Stelle ha presentato una proposta di legge per migliorare il sistema d’intervento regionale in caso di arresto cardiaco. “La tempestività di intervento è cruciale - dice Andrea Quartini, consigliere regionale M5S primo firmatario della proposta di legge - davanti ad un arresto cardiaco e il presidio defibrillatore, se usato entro i primi minuti, può resuscitare una persona. Oggi c’è una piccola falla nel sistema di intervento regionale, come rivelato da un caso di cronaca nella lucchesia, dove una persona è deceduta in attesa dell’ambulanza quando a circa duecento metri c’era un defibrillatore disponibile nella sede di una onlus. Con la nostra legge in vigore, l’operatore 118 che ha ricevuto la richiesta di soccorso per l’arresto cardiaco avrebbe allertato l’ambulanza e in parallelo identificato il defibrillatore più vicino alla persona in arresto cardiaco, comunicando la sua disponibilità a chi chiamava e via sms alle persone abilitate all’uso presenti in zona”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter