Menu
RSS

Circolo del Cinema, con Blow Up restaurato inizia il nuovo ciclo 'Tempi moderni'

mementoLa stagione del Circolo del Cinema di Lucca prosegue con il ciclo Tempi Moderni. L’inizio del ciclo si terrà domani (9 novembre) alle 21,30 al Cinema Centrale con Blow up restaurato, il capolavoro di Michelangelo Antonioni e uno dei film simbolo del post-moderno, dell’era in cui l’immagine diventa spesso più importante della realtà stessa, fino al punto di mutarla. A seguire una serie di film che rappresentano con efficacia le grandi questioni dei nostri tempi: i nostri Tempi moderni. Ecco quindi il muro che divide Israele dalla Palestina fotografato, visionato, raccontato dal grande fotografo Josef Koudelka (giovedì 23 novembre), proiezione che si svolgerà in collaborazione con il Photolux Festival; la tratta degli esseri umani nella migrazione tra la Libia e l’Italia con L’ordine delle cose (giovedì 21 dicembre); la battaglia senza esclusione di colpi da una determinatissima, spregiudicata e scaltra lobbista contro la potente lobby statunitense delle armi in Miss Sloane – Giochi di potere (giovedì 30 novembre); la rivolta di una grande cantante – in arte Nico – contro il consumismo della propria vita (giovedì 14 dicembre); e infine in Madre è il film stesso barocco e aggrovigliato, biblico e vitale un prodotto estetico e sociologico dei nostri tempi (giovedì 16 novembre). Ma dietro ad ognuno di questi film circola il cinema, la capacità di colpire occhi, mente e, a volte, cuore.

Leggi tutto...

Circolo del Cinema, c'è l'ultimo film di Jim Jarmusch

patersonSi conclude il primo ciclo della nuova stagione del Circolo del Cinema di Lucca con un film in prima visione al Cinema Centrale e inizia il ciclo succesivo con una nuova rassegna a San Micheletto.
Giovedì (2 novembre) alle 21,30 al Cinema Centrale verrà presentato, in edizione originale con i sottotitoli in italiano, il film Paterson, l’ultimo film di Jim Jarmusch. Paterson è il nome del protagonista e della città in cui vive nel New Jersey. Ogni giorno guida l'autobus per le vie della città, ogni sera porta fuori il cane e beve una birra nel pub dell'isolato. Sono pochi i film che trattano la poesia riuscendo nello stesso tempo a fare poesia. Paterson di Jim Jarmusch è uno dei pochi. Ingresso con biglietto ridotto a 5 euro.

Leggi tutto...

Al Circolo del Cinema 'L'infanzia di un capo' in prima visione

linfanzia di un capoL’offerta cinematografica di questa settimana del Circolo del Cinema di Lucca prevede i due consueti appuntamenti al Cinema Centrale e a San Micheletto. Domenica (26 ottobre) alle 21,30 al Cinema Centrale verrà presentato il film L'infanzia di un capo, diretto da Brady Corbet e liberamente ispirato da un racconto di Jean-Paul Sartre. Prescott è un bambino bellissimo, diabolico e ribelle con un padre inflessibile, una madre anaffettiva, e una precettrice giovane e piacente… Nonostante questo regime repressivo Prescott, con tradimenti e atti clamorosi, non cede alla repressione, anzi la combatte. L’infanzia di un capo è un film che vuole scuotere le viscere dello spettatore, catapultandolo nell’immaginario ideologico del primissimo dopoguerra, in cui la Storia partoriva futuri tiranni. Un film di formazione teso e perturbante, che trova la forma per dire insieme la bellezza e l'orrore, con una fotografia eccezionale, a metà strada tra i quadri barocchi di Velázquez e l’abissale profondità di Goya. Ingresso con biglietto ridotto a 5 euro.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter