Menu
RSS

Il teatro-canzone di Marcorè strega il Giglio

Quello che non hoOggi (18 febbraio) Fabrizio De André avrebbe compiuto 77 anni. Un'eredità fatta di parole e musica, la sua, che anche questa sera alle 21 e domani (19 febbraio) alle 16 darà prova della sua determinata attualità sul palco del Giglio, lungo la narrazione del teatro-canzone di Neri Marcorè. Accompagnato da una chitarra e da tre eclettici musicisti e cantanti, Giua, Pietro Guarracino e Vieri Sturlini, l'attore marchigiano con Quello che non ho traccia un disegno, non privo di speranza, della nostra attualità sospesa tra la nostalgia per un passato che non c'è più e l'attesa di un futuro che non arriva.

Leggi tutto...

Neri Marcoré incontra i fan all'auditorium della Fondazione Bml

Quello che non ho 2 ph CaroliSabato (18 febbraio), alle 19, nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca, in piazza San Martino, un attore di grande talento Neri Maroré incontrerà il pubblico per un nuovo appuntamento del progetto Lucca Effetto Cinema, realizzato e promosso dalla Fondazione Bml in collaborazione con Teatro del Giglio, Teatro Alfieri, Fondazione Toscana Spettacolo onlus e Cineforum Ezechiele 25,17, con il patrocinio del Comune di Lucca e di Castelnuovo Garfagnana. Neri Marcoré, impegnato dal 17 al 19 febbraio al Teatro del Giglio con Quello che non ho di Giorgio Gallione, è un artista dalle mille sfaccettature, vincitore di un David di Donatello (l'Oscar italiano) e di un Nastro di Argento: attore, comico, imitatore e doppiatore grandemente amato dal grande pubblico, noto anche per le sue molte parodie televisive da Alberto Angela a Gasparri, da Jovanotti a Fassino

Leggi tutto...

Kafka sulla spiaggia, successo al Giglio - Foto

 IMI4092Grande apertura per la stagione di danza al teatro del Giglio ieri sera (15 febbraio) con Kafka sulla spiaggia, potente contaminazione tra hip hop theatre, danza contemporanea, house, jazz rock e breaking che porta sul palcoscenico lucchese la cifra artistica dei danzatori e coreografi Marisa Ragazzo e Omid Ighani e della loro DaCru Dance Company, la prima formazione italiana a danzare negli spazi performativi black delle capitali europee in tournée nel ’98 e nel ’99. Una commistione che ha incontrato il favore del pubblico.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter