Menu
RSS

I Lucchesi nel mondo festeggiano mezzo secolo

lucchesinelmondoanniversarioL'associazione Lucchesi nel mondo compie 50 anni e apre questo anno di festeggiamenti ribadendo l'importanza, per la cultura e l'economia di tutto il territorio provinciale, che l'emigrazione ha avuto. Sarà un 2018 percorso da eventi ed iniziative plurali che culmineranno in settembre, mese in cui cade l'anniversario esatto dell'associazione, istituita da privati cittadine ed enti l'11 settembre 1968. Per la luminara di Santa Croce, come ogni anno, torneranno a Lucca numerosi rappresentanti delle circa 80 delegazioni dell'associazione presenti in tutto il mondo: un appuntamento sentito, per il quale fervono già i preparativi; ma settembre sarà anche il mese che vedrà l'inaugurazione di una mostra, prevista per il giorno 8, che intende ripercorrere con documenti e fotografie l'esperienza dei gelatai lucchesi emigrati all'estero.

Leggi tutto...

Una gita al mese per gli anziani residenti a Forte dei Marmi

anzianiGite mensili da ottobre a maggio per gli anziani residenti. L’assessorato al sociale del Comune di Forte dei Marmi ha organizzato un pacchetto di proposte da destinare ai suoi cittadini più maturi, cadenzate mensilmente e volte a favorire il benessere psicofisico e la condivisione. Il primo appuntamento sarà domenica 22 ottobre in Garfagnana, organizzata in collaborazione con l’associazione banda La Marinara. Il programma prevede il trasporto in pullman, la visita al Museo civico della figurina di gesso e dell’emigrazione nel Comune di Coreglia Antelminelli, il pranzo al ristorante e nel pomeriggio la partecipazione alla festa della castagna. La quota di iscrizione, che si può già effettuare all’Ufficio sociale del Comune (0584.280229) è di 50 euro.

Leggi tutto...

Emigrazione e accoglienza, verso una nuova legge di iniziativa popolare in Toscana

 MIGRANTILa Regione Toscana è impegnata ad aderire formalmente alla campagna Ero Straniero – L’umanità che fa bene e a dare opportuna diffusione alla stessa e alla relativa raccolta di firme. Lo prevede una mozione approvata dal Consiglio regionale con 29 voti favorevoli, 6 voti contrari e 3 astenuti. L’atto, presentato dalle consigliere Serena Spinelli (Art.1-Mdp) e Alessandra Nardini (Pd) impegna anche la Giunta a coinvolgere i sindaci toscani nella campagna di raccolta firme per la proposta di iniziativa popolare che prevede “nuove norme per la promozione del regolare soggiorno e dell’inclusione sociale e lavorativa di cittadini stranieri non comunitari”, e a varie altre iniziative di promozione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter