Menu
RSS

Povertà e inclusione: “Complesso di azioni mai viste”

stefania saccardi 1Siamo di fronte a un complesso di azioni che non hanno precedenti nelle politiche sociali della Regione e del governo nazionale. Sei mesi fa avevamo chiesto di aprire un grande “cantiere sociale”, ipotizzando anche di anticipare misure sul reddito di inclusione. Il governo Renzi aveva avviato un percorso e il governo Gentiloni lo ha attuato rapidamente, e non possiamo che esserne soddisfatti. Nessuna euforia, ma non c’è dubbio che stiamo mettendo in campo un intervento organico, che tra risorse nazionali e regionali vedranno un impegno di quasi 400 milioni di euro in Toscana. Ricordiamo a coloro che oggi tentano di sminuire questi fatti che il dato di partenza era quello dell’azzeramento del Fondo Sociale nazionale, così come di quello per i non autosufficienti.

Leggi tutto...

Circa 83mila euro dalla Regione per la morosità incolpevole in Lucchesia

eurosLa Toscana destina 980mila euro al fondo regionale per il contrasto agli sfratti dei morosi incolpevoli per l'annualità 2017, che si aggiungono alle risorse statali, di poco superiori al milione e ai residuii non utilizzati negli anni precedenti. "Anche quest'anno - spiega l'assessore regionale alla casa Vincenzo Ceccarelli - la Toscana ha scelto di integrare con un fondo proprio le risorse per i 'morosi incolpevoli' previste dallo Stato".

Leggi tutto...

Scuole Pietrasanta, nuove tubazioni alla Lorenzini: oltre 200mila euro di interventi nei plessi

Foto scuola LorenziniOltre 200mila euro di interventi nelle scuole cittadine in vista dell’inizio dell’anno scolastico. Comune di Pietrasanta già al lavoro nei plessi scolastici per far ritrovare, al suono della campanella, edifici ed aule pronte, accoglienti, sicure e pulite per gli studenti e gli insegnanti. Un centinaio complessivamente le azioni programmate – ed in parte già eseguite come il livellamento del giardino, la fornitura di mobiletti nuovi e sedie, l’eliminazione di infiltrazioni, la riparazione di citofoni, cambi di serrature fino ai lavori di impiantistica - alle primarie Ricci, Pascoli, Barsottini, Mancini, alla media Santini a Tonfano, alle scuole dell’infanzia Genny Marsili, Salgari, Lorenzini, Grimm e ai nidi Il Castello, L’Aquilone e Bambi. Saranno sostituite con impianti di riscaldamento di nuova generazioni le vecchie “caldaie” che avevano provocato enormi disagi lo scorso inverno costringendo alla chiusura, anche per molti giorni, la scuola media Barsanti, la Marsili all’Africa e la primaria Pascoli.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter