Menu
RSS

Turismo, in Toscana le presenze crescono del 4%

conferenza stampa turismo estate 2017Una stagione estiva, turisticamente parlando, che non si registrava da anni in Toscana. Crescono le presenze (+4,1% rispetto al 2016), i fatturati (+1,3%) e la soddisfazione degli operatori (2 su 3). Tanti segnali positivi che, come ha più volte ripetuto l'assessore al turismo Stefano Ciuoffo, non devono spingere a cullarsi sugli allori ma a continuare a lavorare come è stato fatto negli ultimi anni. "Sul turismo – ha detto Ciuoffo - la Regione ha speso molto in termini di lavoro in questo scorcio di legislatura, a partire dal nuovo Testo Unico in materia per proseguire con la costruzione della nuova Agenzia Toscana Promozione Turistica, col dialogo costante con gli operatori e la realizzazione di prodotti e la promozione di tutto il territorio. Un impegno continuo che ha messo in evidenza l'esistenza di uno spazio percorribile che fino a qualche anno fa veniva percorso con modalità probabilmente poco corrette. E tutto questo lavoro ha permesso di capire agli operatori e a chi vuole investire nel turismo, che in Toscana questo è remunerativo. Ora però – avverte l'assessore - occorre continuare a lavorare, ancora di più, per dare continuità a questi risultati brillanti. Sono convinto che dalla costruzione degli ambiti territoriali omogenei e dei prodotti turistici omogenei potrà dispiegarsi il vero potenziale del nuovo Testo Unico e questo ci permetterà di compiere un ulteriore passo avanti verso la strutturazione di tutto il sistema".

Leggi tutto...

'Resistere per l'arte' alla Fondazione Ragghianti

cortile san micheletto george tatge05 e1467747101963Il 18 settembre (alle 21), nel primo chiostro del complesso monumentale di San Micheletto a Lucca, la Fondazione Ragghianti ospita un reading teatrale in collaborazione con la Fondazione Cdse (Centro di documentazione storico etnografica di prato) e Altroteatro (Associazione culturale Firenze) e organizzato in occasione del convegno internazionale "The Transfer of Jewish-Owned Cultural Objects in the Alpe Adria Region", che si terrà alla scuola Imt alti studi Lucca il 18/19 settembre nel Complesso di San Francesco. Il titolo dell’iniziativa è "Resistere per l’arte: gli uomini che difesero l’arte in Toscana", con letture tratte dal libro di Alessia Cecconi "Resistere per l’arte. Guerra e patrimonio artistico in Toscana. Dieci storie di uomini e di opere salvate" (Edizioni Medicea, Firenze 2015), che ricostruisce l’impegno della comunità civile toscana nella difesa del patrimonio artistico durante l’ultimo conflitto mondiale, portando alla luce storie di persone che rischiarono la propria vita per salvare i capolavori che ancor oggi tutto il mondo ammira nei musei italiani.

Leggi tutto...

Maltempo, allerta meteo 'declassata'

  • Pubblicato in Cronaca

pioggiaLa sala operativa della Protezione civile regionale comunica la cessazione anticipata dell'allerta con codice arancione con passaggio al codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico su reticolo minore e al codice verde per rischio temporali forti per le zone della fascia settentrionale e centrale della Toscana nelle province di Firenze, Prato, Pistoia, Pisa e Livorno. Resta invece confermato il codice arancione per i rischi temporali forti e idrogeologico-idraulico reticolo minore, fino alle 13 di oggi, per tutte le zone della fascia meridionale ed orientale della regione nelle province di Grosseto, Arezzo e Siena.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter