Menu
RSS

Napoleone, tornano le conversazioni: dai cani “soldato” all'esilio a Sant'Elena

18 agosto - Jean-baptiste Oudry Le Serail du Doguin 1734 Collezione privataAl mondo ci sono Cani, e cani. Quelli con e quelli senza. La nota Camicia. Cosa c'entrano con Napoleone, la sua Grande Armée e le sue due mogli? Molto più di quanto si possa immaginare. Ecco le storie che potrebbero raccontare, se avessero il dono della parola. Inizia lunedì (18 agosto) l’ottava edizione delle ormai tradizionali conversazioni napoleoniche che si tengono nel chiostro di San Micheletto, a ingresso libero, all’interno del progetto Da Parigi a Lucca: il gusto di vivere al tempo di Napoleone e Elisa, ideato da Roberta Martinelli e realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione di Livorno, con la collaborazione del Comune di Lucca e della Provincia di Lucca e del Cineforum Cinit Ezechiele 25,17. A partire dalle 21,30, alternandosi sul palco, Velia Gini Bartoli e Simonetta Giurlani Pardini parleranno di Soldati a 4 zampe: nati con e senza la camicia.

Leggi tutto...

Vladimir Luxuria ospite al Caffé della Versiliana

luxuria1La rubrica si chiama Donne che dovresti conoscere e l’appuntamento di domenica (17 agosto) alle 18,30 è dedicato, non a caso, a Vladimir Luxuria nato come Vladimiro Guadagno a Foggia nel 1965. Artista ed ex parlamentare di Rifondazione Comunista, attrice e scrittrice di quattro libri, vincitrice nel 2008 dell’Isola dei Famosi, Vladimir Luxuria è sempre stata in prima linea per difendere i diritti civili di tutte le minoranze.
Nell’incontro la scrittrice Flavia Piccinni ne racconterà la storia di donna nata nel corpo di un uomo, del difficile percorso che l’ha portata al cambiamento, del passato che la metteva in scena come protagonista della movida underground romana e del presente, che vede andare di pari passo balletti in scena e battaglie in prima linea per i diritti degli omosessuali e non solo. Su questo e su molto altro ancora verterà questo imprevedibile appuntamento, che promette di tracciare un ritratto fuori dai canoni di Vladimir Luxuria e di restituire l’immagine provocatoria e dissacrante che ha del nostro Paese.

Leggi tutto...

La comicità di Enrico Brignano sul palco della Versiliana

BrignanoUn ciclone di simpatia, un mattatore del palcoscenico, un irresistibile trascinatore: Enrico Brignano torna acclamatissimo protagonista al Festival della Versiliana con il suo nuovo spettacolo in programma domani (17 agosto) alle 21,30. Con la sua irresistibile simpatia e la sua verve da romano, Enrico Brignano, salirà ancora sul palco della Versiliana dopo il clamoroso successo della sua partecipazione alla passata edizione. E la Fondazione La Versiliana si prepara ad accogliere il grande show man con il tutto esaurito a teatro, il quarto della stagione.  Reduce dai successi di Rugantino in Italia e dalla conclusione trionfale del tour a New York, Enrico Brignano, racconterà i nostri tempi con uno show tutto nuovo, dedicato all’evoluzione dei comportamenti e al nostro rapporto ormai vitale con la tecnologia.

Leggi tutto...

Le donne e l'opera buffa, doppio appuntamento con il “Serchio delle Muse”

linda campanellaSi conclude con un doppio appuntamento dedicato alle donne nell'opera buffa l'edizione 2014 del festival itinerante Il Serchio delle muse che con 10 date ha animato le più belle piazze della Valle del Serchio con concerti lirici e musica classica. Sabato (16 agosto) a Vallico di Sotto e domenica (17 agosto) a Coreglia Antelminelli (Limonaia del Forte), alle 21,15, il soprano Linda Campanella, il basso Matteo Peirone e il baritono Enrico Maria Marabelli, artisti specializzati nel repertorio dell’opera buffa italiana, presenteranno un programma elettrizzante attraverso le più esilaranti scene tratte da opere di Rossini e Donizetti. I tre cantanti, che hanno non comuni doti attoriali, daranno vita ai personaggi di Don Pasquale, Il Barbiere di Siviglia, Il Turco in Italia, Betly. Al pianoforte Roberto Barrali.

Leggi tutto...

Tanti eventi in Versiliana per il weekend di Ferragosto aspettando il concerto di Ron

ronQuella di sabato 23 agosto al  teatro La Versiliana di Marina di Pietrasanta, sarà una grande serata di musica, spettacolo e solidarietà, che avrà come protagonista il cantautore Ron con i suoi grandi successi, accompagnato dal vivo dalla sua band. Ma non mancheranno le sorprese. Alla serata di gala della Fondazione Arpa, che ha come presidente onorario il maestro Andrea Bocelli ed è diretta dal professor Franco Mosca (professore emerito di chirurgia generale dell’Università di Pisa) stanno aderendo tanti artisti e personaggi del mondo dello spettacolo che parteciperanno all’ evento in qualità di amici e sostenitori dei progetti della Fondazione Arpa. A tutti loro, sarà consegnato un riconoscimento speciale da parte del professor Franco Mosca. Il concerto di Ron sarà anche l’occasione per ripercorrere insieme al pubblico della Versiliana 44 anni di carriera e di successi, con canzoni indimenticabili come Una città per cantare, Non abbiam bisogno di parole, Vorrei incontrarti fra cent’anni e tante altre ancora, e per presentare dal vivo i brani di Un abbraccio unico, l’ultimo lavoro discografico uscito il 20 febbraio (etichetta Le Foglie e Il Vento e distribuzione Warner). Sul palco insieme a Ron: Stefano Brandoni (chitarra), Carlo Gaudiello (tastiere) e Giovanna Famulari (violoncello e cori).

Leggi tutto...

Aperta anche per il ponte di Ferragosto la mostra su Sant'Anna di Stazzema in Palazzo Ducale

SantAnna il silenzio prev 4Sarà aperta anche per il ponte di Ferragosto con il consueto orario (17-23), e ad ingresso libero, la mostra Sant’Anna di Stazzema – Il Silenzio, del pittore versiliese Serafino Beconi, visitabile dallo scorso 31 luglio a Palazzo Ducale, a Lucca. La sala Staffieri del grande complesso architettonico, infatti, ospita (fino al 21 settembre) la rassegna espositiva che si configura come un percorso della memoria dedicato alla strage di Sant’Anna di Stazzema. La mostra, ideata e allestita da Alessandra Guidi, è promossa e organizzata dalla Provincia di Lucca e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca, in collaborazione con il Comune di Stazzema a 70 anni dalla strage, a 20 anni dall’apertura dell’armadio della vergogna, e a 10 anni dall’inizio del processo.

Leggi tutto...

“Un sogno americano” a Careggine per il festival “Il Serchio delle Muse”

dodecacellosnuovaSi intitola Un sogno americano-An american dream il concerto dei Dodecacellos Ensemble, in programma domani sera (15 agosto) a Careggine nell'ambito del festival itinerante Il Serchio delle muse. Insieme a loro anche Matteo Peirone (basso) e Linda Campanella (soprano). Un viaggio dall'Italia all'America attraverso la musica di Morricone, Piovani, Piazzolla e Lloyd-Webber accompagnati da un'orchestra composta solo da violoncelli. Un concerto che sembra essere stato concepito appositamente per il nostro territorio, così ricco di storie di emigrazione. L'ascoltatore partirà in questo viaggio musicale insieme ai nostri emigranti accompagnato dalle musiche, tra gli altri, di Ennio Morricone (C'era una volta il west) e Renato Carosone (Tu vuò fàl’americano) per arrivare nel Nuovo Mondo tra le melodie di Astor Piazzolla e le più celebri pagine dei musical e dei film americani (Moon River, Over the rainbow, New York New York, Memory).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter