Menu
RSS

Anellino torna a Lucca con un concerto al Boccherini

anellino1Un suggestivo viaggio nei più grandi successi della musica italiana e mondiale. A grande richiesta torna ad esibirsi a Lucca il maestro Giandomenico Anellino, chitarrista di fama nazionale: l'appuntamento è per venerdì 22 maggio alle 21 nell'auditorium dell'istituto musicale Boccherini in piazza del Suffragio, a ingresso gratuito. L'uomo-orchestra (come è stato ribattezzato dalla critica per la particolare tecnica di suono con cui fa vibrare le corde della sua Godin) proporrà al pubblico le pietre miliari che ci sono state regalate dai cantautori e dagli artisti che hanno fatto la storia della musica. Una carrellata di successi da ascoltare con il cuore, per assaporare ogni singola nota. L'emozionante spettacolo è organizzato dall'associazione Il Pellicano onlus per la Loggia Francesco Burlamacchi n. 1113 con il patrocinio del Grande Oriente d'Italia.

Leggi tutto...

Cineforum Ezechiele, c'è Boyhood per la serata del martedì

Doppio appuntamento settimanale per il Cineforum Ezechiele. Domani al cinema Astra, eccezionalmente aperto nel periodo di chiusura per manutenzione, verrà proiettato Boyhood di Richard Linklater Boyhood, film cui è dedicata la tessera 2015 di Ezechiele. Vincitore di svariati premi (da Berlino al Golden Globe) Boyhood è un film straordinario, a partire dalla sua lavorazione: il primo ciak è stato battuto nel lontano 2002 e da quel momento, ogni anno per alcune settimane, il regista americano ha riunito lo stesso cast e la troupe per proseguire le riprese di un progetto più unico che raro, in cui la crescita dei personaggi va di pari passo con quella degli attori.

Leggi tutto...

Successi e sold out per il Lucca Classica Festival

brunello in san micheleLa città aspettava il Lucca Classica Music Festival e lo ha accolto con un entusiasmo e una partecipazione davvero sorprendenti.
Chiesa gremita, standing ovation e lunghissimi applausi per Mario Brunello che sabato sera ha concluso in bellezza una seconda giornata da record. Il celebre violoncellista ha incantato il pubblico suonando pagine di Bach e, insieme al fisarmonicista Ivano Battiston, un intenso brano della compositrice Sofija Gubaidulina, in questi giorni a Lucca per ricevere il premio Lucca Classica 2015.
Centinaia le persone, lucchesi ma anche tanti, tantissimi turisti, per i primi concerti di oggi (10 maggio) nella chiesa di Santa Caterina, a Palazzo Ducale e nei musei cittadini. Nel loggiato di Villa Guinigi, per il Quartetto di Cremona, c'erano più di 120 persone; altrettante in Sala Ademollo per Susanna Rigacci, Simone Soldati e per il Puccini jazz di Riccardo Arrighini; auditorium del Suffragio sold out per la conferenza di Silvia Bencivelli e Pietro Pietrini e per il concerto di Andrea Lucchesini. In San Martino, la messa delle 10,30 ha visto la partecipazione della Polifonica Lucchese e del violista Danilo Rossi che al termine della celebrazione hanno eseguito lo struggente Requiem di Puccini.

Leggi tutto...

Torna il concerto di primavera della scuola Massei di Mutigliano

Da molti anni la scuola di istruzione secondaria di primo grado Carlo Massei di Mutigliano, offre un concerto, un affresco musicale concepito dal professor Antonio Della Santa, nell'ambito del progetto Accordiamoci per concertare, in cui i ragazzi eseguono brani legati da un tema comune, che risulta il filo conduttore dell'esibizione, coinvolgendo nell'iniziativa non solo gli alunni delle classi della scuola, che formano un'orchestra, ma anche ex allievi che nel tempo sono rimasti legati a questa attività. E' questo il senso del progetto: lavorare, appunto, di concerto per allestire un evento musicale di qualità, che permette ai ragazzi di imparare a conoscere i grandi musicisti della tradizione lucchese e non solo, approfondendone la biografia e le opere, di appassionarsi alla musica e soprattutto imparano che la collaborazione è fondamentale.
Quest'anno il 13esimo concerto di primavera, che si terrà in data 15 maggio nella chiesa Santa Maria Assunta di Carignano alle 17,45, ha per titolo Dell'Arborato Cerchio, un eco dannunziano che rievoca quel binomio inscindibile tra Lucca e la musica. La manifestazione intende infatti proporsi come un omaggio alla nostra splendida città, visto che tutti i brani in programma sono frutto di compositori lucchesi, che attraversano tutte le epoche fino alla contemporaneità (Boccherini, Geminiani, Catalani, Bottini, Luporini, Landi, Puccini, Caltabiano, Pratali, Maggini, Pieruccini). Quest'ultimo ha composto appositamente per questo evento un brano che i ragazzi eseguiranno in prima esecuzione assoluta.
Protagonisti, assieme agli alunni, Sara Fanucci (violino), Francesco Cinquini (flauto), Sofia Paterni (arpa), Simone Soldati (tromba), Andrea Pinna (organo), Benedetta Cinquini (clavicembalo e pianoforte), Alberto Tesi (Tastiere), Giulia Fratoni (voce), Rebecca Bartoli (Ballo). Presenterà il concerto Alessandro Tesi che è anche autore dei testi.

Leggi tutto...

Al San Girolamo il GiglioLab Festival

immagine gigliolab festivalCon il mese di maggio si concludono le attività laboratoriali del Teatro del Giglio che anche nella stagione 2014-15 hanno fatto registrare un notevole numero di partecipanti di tutte le età. Quest’anno le perfomance dei vari laboratori saranno raccolte in un vero e proprio cartellone di eventi teatrali denominato GiglioLab Festival che avrà la sua serata inaugurale domani (11 maggio) alle 21 con lo spettacolo conclusivo del laboratorio di narrazione condotto da Simona Generali dal titolo Viaggio sull'arcobaleno, un viaggio fantastico sui colori dell'arcobaleno ispirato al racconto di Massimo Bontempelli, con gli apporti originali degli interpreti, in un risveglio di emozioni e sentimenti genuini.
Si proseguirà poi martedì alle 18 con i piccoli protagonisti del laboratorio per bambini con la performance dal titolo La vita delle formiche. L’obiettivo del laboratorio, condotto da Rosanna Monti e Ruta Papartyte è stato quello di sperimentare il teatro come strumento di consapevolezza. I pensieri e i gesti dei bambini hanno dato vita ad una drammaturgia che si realizzerà sulla scena in un clima di gioco e creatività, cercando di non far sentire ai bambini il peso del giudizio.

Leggi tutto...

Al Boccherini una settimana con il Guitar Festival

BANDINICon gli appuntamenti di maggio la stagione artistico-culturale dell'Istituto Musicale Boccherini mantiene ancora particolarmente vivace la scena musicale lucchese, con una serie di concerti di grande richiamo, tutti a ingresso libero. Dal 12 al 15 maggio nell'Auditorium di piazza del Suffragio, avrà luogo la nuova edizione del Boccherini Guitar Festival quest'anno dedicata al compositore polacco Alexandre Tansman.

Leggi tutto...

"San Vito, paese o periferia?": presentato il libro di Sonnenfeld e Marchetti

libro03Un'indagine su un quartiere storico di Lucca, ricca di testimonianze, popolata di storie e curiosità: è questo e molto altro ancora San Vito, paese o periferia?, libro scritto da Guglielmo Sonnenfeld e Cesare Marchetti. Il documento, presentato oggi (9 maggio) nella biblioteca pubblica di San Vito, racconta l'evoluzione in popoloso quartiere di periferia di quello che fu un piccolo paese vicino alla città: il contesto cronologico si muove dal dopoguerra e giunge fino agli anni duemila Moltissime, nel testo, le testimonianze di vecchi paesani sanvitesi originari e quelle dei sanvitesi d'adozione che hanno popolato il paese dagli anni 50 fino ai giorni nostri. Storie e testimonianze di vita comune, di privati e di attività commerciali e artigiane che in oltre settant'anni hanno contribuito a creare l'attuale quartiere di periferia.

Le foto di Domenico Bertuccelli

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter