Menu
RSS

A Villa Paolina 'Corpo morto a paratìa', l'ultimo romanzo di Pasquale Sgrò

sgroAppuntamento a Villa Paolina domani (22 luglio) per la presentazione del nuovo lubro di Pasquale Sgrò, Corpo morto a paratia per i tipi della Mauro Pagliai editore. L’autore, che da oltre trent’anni si occupa di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e con Ispettore Felicino (Pacini Editore, 2015) ha dato vita alla figura dell’ispettore del lavoro burbero e solitario protagonista anche del nuovo thriller, dialogherà con la senatrice Manuela Granaiola, con il sindaco Giorgio Del Ghingaro, con l’assessore alla cultura Sandra Mei e con l’avvocato Riccardo Carloni.
La trama. Nel relitto della nave da crociera Concordia, adagiata nel porto di Genova in attesa del sui smantellamento, spunta un misterioso cadavere: il corpo di un maschio nordafricano è stato letteralmente murato dentro le paratie dell’imbarcazione. Toccherà all’ispettore Felicino, investigatore brillante e sempre schierato dalla parte dei più deboli, fare chiarezza sull’accaduto, affrontando una pericolosa indagine che lo porterà a contatto con il mondo del crimine organizzato e della prostituzione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter