Menu
RSS

Lucca Classica sposa Anteprima, vini e musica in centro

Lcmf 1La musica classica incontra il vino della costa toscana per un tripudio di sapori e bellezza che invaderà il centro storico nel weekend dal 4 al 7 maggio. Lucca classica torna infatti con novanta eventi, sparsi per le piazze, il teatro e i palazzi storici della città, mentre si rinnova per il secondo anno consecutivo la collaborazione con Anteprima Vini, la rassegna di viticoltori delle province costiere toscane ospitata al Real Collegio. Il programma dei quattro giorni è stato presentato questa mattina (21 aprile), al teatro del Giglio, dal direttore del teatro, Manrico Ferrucci, dall’amministratore unico Stefano Ragghianti, dal sindaco Alessandro Tambellini, dal direttore della Fondazione Crl che sostiene l'iniziativa, Marcello Bertocchini, dal presidente e dal direttore artistico dell’Associazione musicale lucchese, Marco Cattani e Simone Soldati, dalla rappresentante di Anteprima vini, Alessandra Guidi e dal consigliere dell’Associazione Grandi Cru della costa toscana, Piero Tartagni.

Leggi tutto...

Due concerti al Boccherini chiudono la rassegna Open Piano

Galina ChistiakovaOpen Piano il festival pianistico organizzato dall'Istituto superiore di studi musicali Boccherini conclude le quattro intense giornate di studio, ascolto e perfezionamento con due concerti che mettono a confronto la scuola russa e quella cinese attraverso due grandi interpreti internazionali.
Si parte sabato (1 aprile) alle 21 nell'auditorium di piazza del Suffragio con l’esibizione di Jin Ju docente all'accademia pianistica internazionale di Imola e protagonista in molteplici masterclass e attività concertistiche in giro per i cinque continenti. La pianista, coronata da importanti riconoscimenti e premi, eseguirà un programma iniziando con la Sonata . 28 opera 101 di Beethoven, la prima delle ultime cinque sonate per pianoforte del grande compositore tedesco. Successivamente eseguirà la Sonata numero 23 opera 57 - Appassionata sempre di Beethoven mentre il finale sarà dedicato a Chopin con la Barcarolle opera 60 e Polonaise - Fantaisie opera 61.

Leggi tutto...

L'ex consigliere Bini: "A Lucca un festival nazionale del garbo"

garboA Lucca un festival nazionale del 'garbo'. E' la proposta dell'ex consigliere comunale di Lucca Civica, Marco Bini: "‘Vai a Lucca a imparare il garbo...’. Quante volte abbiamo sentito questa frase, retaggio di una tradizione secolare che ha sempre visto la nostra città ai primi posti delle classifiche di qualità, discrezione, temperanza, caratteristiche proprie della lucchesità, che si perdono nella notte dei tempi. Perché non utilizzare questi aspetti in senso positivo e propositivo intercettando le esigenze anche turistiche e commerciali declinate nel momento storico in cui stiamo vivendo? Perché non indire a Lucca Il primo festival nazionale del garbo? Potrebbe essere un evento organizzato in un weekend di primavera, tempo della fioritura, oppure nel periodo post Comics, che come sappiamo rappresenta una criticità per le attività legate al turismo".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter