Menu
RSS

Dal mediterraneo alle migrazioni, al via Photolux 17

23730553 1489013077801366 1910969713 oSessantacinque fotografi, 24 mostre sparse per la città, 9 sedi diversi ed ospiti da ogni angolo del mondo: inizia domani (18 novembre) e prosegue fino al 10 dicembre la nuova edizione di Photolux Festival. La biennale internazionale di fotografia quest’anno porta a Lucca un tema intriso di fascino immutato e grande attualità: il Mediterraneo. La manifestazione è stata presentata oggi dal fondatore e direttore artistico Enrico Stefanelli, affiancato da una pluralità di ospiti che compongono una rete culturale estremamente fitta. Così, al tavolo, ecco l’assessore Valentina Mercanti, il presidente della Fondazione Crl Marcello Bertocchini, il direttore della Fondazione Puccini Massimo Marsili e l’amministratore unico del teatro del Giglio, Gianni Del Carlo, tra i tanti intervenuti.
L’evento gode inoltre del patrocinio del Parlamento europeo (il presidente Tajani ha inviato una lettera al riguardo, ndr) ed è sostenuto inoltre da Comune e Provincia di Lucca, dalla Fondazione Bml, da Leica e da Intarget. ed Eizo. "Dedicare Photolux al Mediterraneo - commenta Stefanelli in apertura - è una scelta dall’attualità, dalla volontà di scoprire cosa sta succedendo. E’ lo scenario dentro al quale si consuma l’emergenza umanitaria legata ai flussi migratori, che ha ripercussioni sul sistema di valori e sull’identità dell’Europa". E’ per questo che l’edizione 2017 ambisce a realizzare un vero e proprio focus sul mare nostrum. Non solo foto, però: la collettiva I-Σmigrazioni, nata da un’idea di Stefanelli e curata da Flavio Arensi, Chiara Dall’Olio, Chiara Ruberti e dallo stesso direttore artistico, ospita infatti (a palazzo Ducale) foto, audio, sculture e video che ripercorrono il lungo viaggio dell’uomo e le rotte che hanno solcato il Mediterraneo.

Leggi tutto...

Lavori ex carrozzeria, tratto via Paoli chiuso 2 anni

viabruneropaoliVia ai lavori di ristrutturazione dell’immobile in via Brunero Paoli che la Fondazione Crl di Lucca destinerà agli studenti dell’Imt. E’ un intero immobile ad essere interessato dal cantiere, che durerà per due anni. E interesserà anche la viabilità nella zona del Bastardo. Da domani (16 novembre) e fino all’8 novembre del 2019, infatti, saranno chiuse al transito veicolare un tratto di via Brunero Paoli (precisamente fra l’intersezione con via degli Orti e il numero civico 1, per un complesso di 11 stalli per residenti) e un tratto di via degli Orti (fra l’incrocio con via Brunero Paoli e il numero civico 12, per 4 stalli per residenti). Per l’intero periodo, dunque, ci sarà divieto di sosta con rimozione 0/24 nei due tratti interessati dal cantiere. Sarà inoltre istituito il divieto di transito veicolare in via Brunero Paoli nel tratto interessato dal cantiere. Ci sarà poi il restringimento della carreggiata con chiusura del marciapiede in via degli Orti, nel tratto interessato dal cantiere. Via Brunero Paoli, fra il numero civico 1 e l’intersezione con via Santa Chiara, per questo periodo diventerà a doppio senso di circolazione. Ad eseguire i lavori sarà l’impresa edile Sauro Giunta Srl di Lido di Camaiore che dovrà anche provvedere all’adeguata segnaletica di cantiere.

Leggi tutto...

Fondazione Crl, via al primo bando per i contributi

S Micheletto 1La Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha attivato il primo bando per la concessione dei contributi nel 2018. Si tratta del bando a sostegno dell’attività ordinaria, rivolto a soggetti privati residenti e operanti nel territorio della provincia di Lucca, con esclusione delle cooperative ed imprese sociali. Il bando resterà aperto fino al 15 dicembre e avrà per obiettivo il sostegno alle attività svolte nell’ambito di specifici settori ammessi: arte, attività e beni culturali; crescita e formazione giovanile; volontariato, filantropia e beneficenza: Sviluppo locale ed edilizia popolare locale, salute pubblica, medicina preventiva e riabilitativa, assistenza agli anziani, educazione, istruzione e formazione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter