Menu
RSS

Inaugurata la statua di Francesco Geminiani - Foto

IMG 6613“Un doveroso atto riparatore della città verso uno dei suoi più illustri figli”. Sono le parole del sindaco di Lucca - Alessandro Tambellini - all’atto dell’inaugurazione del monumento intitolato a Francesco Xaverio Geminiani, scoperto oggi (18 ottobre) in piazza Guidiccioni.
La statua - in marmo bianco, alta 2,50 metri per 5,50 metri complessivi - è stata svelata alla città alla presenza del primo cittadino, dello scultore viareggino Nicola Domenici, del dottor Maurizio Lunardi (presidente associazione culturale Geminiani), del professor Alberto Bologni (Associazione musicale lucchese) e di Francesco Borgognoni (presidente del collegio dei maestri venerabili della Toscana). Presenti anche rappresentanti delle fondazioni Crl e Bml (con il presidente Oriano Landucci), che hanno sostenuto larga parte dei costi, oltre alle associazioni che hanno collaborato al progetto, alla presidente dei lucchesi nel mondo Ilaria Del Bianco ed al provveditore agli studi Donatella Buonriposi, tra i molti.

Leggi tutto...

Statua Geminiani, è già pioggia di critiche

geminiani1Inaugura domani (18 ottobre) la statua dedicata al musicista Francesco Xaverio Geminiani in piazza Guidiccioni. Ma l'opera d'arte, opera dell'artista viareggino Nicola Domenici, alla vigilia del taglio del nastro, non ha mancato di attirare critiche a chi l'ha già potuta vedere dopo l'installazione. Oltre al tam tam sui social, generalmente non di apprezzamento per la scultura, fra chi ha espresso dei dubbi sulla realizzazione c'è anche il vignettista Alessandro Sesti: "Brutto o bello? . commenta su Facebook - Direi scolastico. Per me il monumento a Geminiani è anche sbagliato dal punto di vista dell'inserimento nel contesto architettonico della piazza a partire dal materiale scelto: il marmo bianco. E poi il piedistallo, la lapidina con i font scelti, i soliti scalini. La lettura nell'insieme è di una banalità sconcertante. Lucca deve esigere altro".

Leggi tutto...

Al Boccherini il congresso della Società italiana di musicologia

ISSM BoccheriniDa venerdì (20 ottobre) a domenica, l’Istituto superiore di studi musicali Luigi Boccherini di Lucca ospita il 24esimo congresso nazionale della Società italiana di musicologia. Prestigiosi relatori provenienti da tutto il mondo si danno appuntamento nella città di Puccini, Boccherini e Geminiani per fare il punto sui temi più attuali di ricerca musicologica, dal Medioevo al jazz. L'evento rappresenta una grande occasione di incontro e scambio per i convegnisti, ma anche un'opportunità per docenti e studenti che potranno così approfondire le numerose tematiche trattate. L’aver scelto Lucca come sede del convegno, inoltre, conferma il prestigio di cui gode il conservatorio cittadino nel panorama italiano.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter