Menu
RSS

Progetto Ruga, Fornaciari invita Italia Nostra a Porcari

Leonardo FornaciariNon si fa attendere la replica del sindaco Leonardo Fornaciari a Italia Nostra dopo la nota diffusa ieri dall'associazione ambientalista. “Apprezzo - dice - il primo cittadino - da sempre la sensibilità di Italia Nostra verso la tutela del patrimonio storico e architettonico e ho letto quindi con preoccupazione i rilievi che sono stati mossi a mezzo stampa sul progetto di restauro conservativo della Ruga di Porcari. Nelle affermazioni riportate sui giornali noto però alcune inesattezze e imprecisioni che forse derivano da una non esatta conoscenza del lavoro concordato con la Soprintendenza, che ha avuto un ruolo decisivo impartendo rigide indicazioni a tutela del bene. Aggiungo che il progetto ha una sua filosofia ben precisa, che avrei piacere che Italia Nostra conoscesse. La nostra intenzione è stata proprio quella di privilegiare il passaggio a piedi rispetto a quello delle auto, un primo passo di un’opera di riqualificazione di un’area più vasta che è quella del Colle che dovrà approdare nel tempo alla pedonalizzazione dell’area".
"Pertanto, invito sin da subito i responsabili di Italia Nostra - conclude Fornacari - a venire a Porcari per approfondire quanto sopra affermato e visionare di persona non solo gli elaborati ma anche i luoghi oggetto del restauro”.

Leggi tutto...

Italia Nostra: "No alla distruzione della Ruga"

chiesa porcariItalia Nostra mette nel mirino il progetto di recupero della Ruga di Porcari, bollandola come la "demolizione di un apparato monumentale sul territorio lucchese". "L’intervento in programma sulla Ruga di Porcari - si legge in una nota - è un altro episodio negativo sul nostro territorio rispetto alla salvaguardia di un elemento monumentale (tutelato ope legis) che fa parte della storia della cittadina lucchese".

Leggi tutto...

Isola ecologica, Italia Nostra: "Soprintendenza avalla la trasformazione della città"

IMG 20170828 WA0002Italia Nostra torna sul tema dell'isola ecologica in via di realizzazione in piazza Santa Maria Nera: "Dopo l'intervento del Soprintendente per l'amministrazione comunale non sarà più un problema realizzare nel centro storico isole ecologiche giacché queste, dal punto di vista paesaggistico, rappresentano una miglioria rispetto alle auto parcheggiate sin sui gradini della chiesa. Italia Nostra, che non ha il bagaglio culturale del Soprintendente, non avrebbe mai afferrato da sola questa verità, inattaccabile anche alla luce della acuta considerazione ulteriore secondo cui le quattro torrette dell'isola sono più basse di una autovettura".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter