Menu
RSS

Anche a Lucca la ''Notte dei ricercatori - Bright 2017'

nottericercatoriTorna venerdì (29 settembre) l'affascinante viaggio nel mondo della ricerca con Bright 2017, la Notte dei ricercatori in Toscana giunta alla sesta edizione. Anche quest'anno la grande festa dedicata alla ricerca porterà i suoi protagonisti nelle strade e nelle piazze del centro storico di tutte le città coinvolte, e aprirà le porte dei laboratori ai cittadini che potranno parlare con i ricercatori, apprezzarne la competenza e la passione e conoscere l'impatto positivo che i risultati delle loro ricerche hanno sulla qualità della vita di tutti i giorni.
"Si tratta di un evento importante e necessario – sottolinea la vice presidente della Toscana, Monica Barni – Spesso si parla di ricerca e università senza conoscerle. E' bene dunque che la ricerca si racconti e si metta in mostra e l'invito è quello di approfittare di questo evento per andare a vedere cosa le università e i centri di ricerca, di cui siamo orgogliosi, realmente fanno: non qualcosa di astruso e indefinito, ma qualcosa che concretamente può aver a che fare con la nostra vita di tutti giorni".

Leggi tutto...

Iva e diritto allo studio, Barni: priorità è mantenere i servizi

Barni5Valutare l'impatto che potrà avere sui bilanci degli enti per il diritto allo studio universitario la questione relativa all'applicazione dell'Iva sui servizi agli studenti, ma soprattutto decidere insieme quali iniziative adottare perché questi servizi non siano tagliati. Questo l'obiettivo dell'incontro che stamani a Roma ha riunito gli enti e gli organismi del diritto allo studio universitario, alla presenza di Monica Barni, vicepresidente della Regione Toscana e coordinatrice, per le materie del diritto allo studio, della commissione Istruzione, formazione e lavoro della Conferenza delle Regioni. L'emendamento alla cosiddetta manovrina votato nelle scorse settimane dà infatti una interpretazione definitiva sulla esenzione del pagamento dell'Iva sulla ristorazione e sulle residenze universitarie, ma lascia aperti diversi problemi per tutti gli importi del passato e su diversi aspetti futuri.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter