Menu
RSS

In San Michele il Vangelo secondo Marco per voce e batteria

Secondo Marco luglioUna narrazione familiare, quella del Vangelo di Marco, che appartiene da secoli a un patrimonio comune di parole e immagini e che domenica (16 luglio) vivrà di una veste inedita attraverso la batteria di Piero Perelli e la voce di Nicola Fanucchi. L'appuntamento con Secondo Marco è per le 21,15 nella chiesa di San Michele in Foro: 50 minuti col fiato sospeso, accompagnati da un sound primordiale e raffinato, cornice emozionale perfetta per un testo che è probabilmente il più antico dei vangeli canonici e che risuona asciutto, privo di retorica, scandaloso nella sua nudità. La luce, affidata alla sapienza di Claudio Di Paolo, conferisce profondità e unità all'azione scenica. “L'incontro con questo testo è stato sconvolgente – commentano Fanucchi e Perelli – perché Cristo è rivelato nella sua dimensione di uomo, nelle sue relazioni con l'altro, nelle sue reazioni inaspettate. Ne siamo rimasti talmente colpiti che abbiamo voluto farne dono al pubblico attraverso la riuscita corrispondenza dei diversi linguaggi d'arte che ci appartengono. La chiesa è un tempio che contiene le energie spirituali di tutti coloro che nei secoli l'hanno attraversata e per il nostro spettacolo è quasi un set naturale”.

Leggi tutto...

Voce, luce e suono raccontano il Vangelo di Marco

Secondo Marco2Domenica sera (2 aprile) alle 21,15 la chiesa di San Michele in foro sarà teatro della prima di Secondo Marco, spettacolo che intreccia voce, suoni e luci in un crescendo di coinvolgimento emotivo lungo la narrazione del Vangelo più antico, scritto da un discepolo diretto dell'apostolo Pietro. "Ho fatto esperienza di un testo inatteso e controcorrente - racconta Nicola Fanucchi, attore e regista della pièce - che è riuscito a riaffascinarmi, parola dopo parola. La lettura di Marco è stata così sconvolgente che ho sentito l'urgenza di farne dono, di condividerla con un pubblico. Credo sia questa la missione nobile dell'arte e in particolare l'attore ha il compito di stimolare domande. Ne è nato uno spettacolo di sensazioni, che cambia a ogni prova, che sarà sempre diverso nel suo comunicare energia attraverso luci e suoni. L'unico punto fermo sarà la parola, nessun'altra regola. Un viaggio che vivrà di empatia, un percorso sperimentale, jazz".

Leggi tutto...

Fanucchi e Perelli interpretano il vangelo di Marco

Secondo MarcoIl 2 aprile alle 21,15, nella chiesa di San Michele in foro, andrà in scena Secondo Marco, uno spettacolo nato dall’incontro dell'attore Nicola Fanucchi con il musicista Piero Perelli e realizzato grazie alla collaborazione con la parrocchia del centro storico di Lucca. La chiesa vuole essere "una panoramica neutrale e democratica del Vangelo secondo Marco", per un progetto che vede duettare la sacralità del testo con un sound a base di percussioni e suoni emozionali.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter