Menu
RSS

"La scuola si presenta", al via la rassegna teatrale in S. Girolamo

rabbit la scuola si presenta 2017È tutto pronto per La scuola si presenta, la rassegna promossa da Teatro del Giglio e assessorato alle politiche formative del Comune di Lucca giunta quest’anno alla sua tredicesima edizione, che si terrà dal 22 al 28 maggio; l’appuntamento è al teatro San Girolamo, con un cartellone di sedici spettacoli teatrali e musicali che si susseguiranno, in ogni fascia oraria, fino a domenica 28 coinvolgendo oltre 2.500 persone tra partecipanti e spettatori. La rassegna, rivolta alle scuole di ogni ordine e grado e alle associazioni del territorio che svolgono attività teatrale e musicale in collaborazione con gli istituti scolastici, è momento di sintesi, condivisione e valorizzazione delle esperienze teatrali e musicali realizzate nel corso dell’anno scolastico 2016-2017; un patrimonio prezioso, che dà conto di attività formative intense e diffuse, poste in essere in ambiti molto diversi tra loro ma con la finalità comune di condividere i percorsi, la difficoltà e le conquiste del far musica e teatro insieme.

Leggi tutto...

Al S. Girolamo 'Se io fossi te', nuovo spettacolo per bambini

luna stelle SE IO FOSSIGiovedì (20 aprile) alle 9,45, nuovo appuntamento dedicato ai più piccini al teatro San Girolamo, Se io fossi te di Coquelìcot Teatro, spettacolo dedicato ai bambini dai 3 ai 7 anni. Sulla scena, insieme all’attore protagonista Paolo Simonelli, c’è un telo bianco sul quale vengono proiettate immagini statiche e in movimento, i disegni realizzati dalla bambina Giulia per comunicare con suo papà Luigi in una notte di temporale nella quale tutto diventa possibile, anche tuffarsi l'uno nei panni e nella vita dell'altra.

Leggi tutto...

'Made in China – Postcards from Van Gogh' in scena al San Girolamo

leviedelfool made in china 025 387x580A Shenzhen, in Cina, esistono fabbriche a cielo aperto interamente dedicate alla riproduzione di opere d’arte destinate al merchandising dei Musei; tra le opere più gettonate, Dodici girasoli in un vaso di Vincent Van Gogh. L’operaio/artista impiegato a Shenzhen e l’artista/operaio Van Gogh (846 tele,1000 disegni, 821 lettere): da un lato il genio, la follia, il caso, dall’altro la ricerca di un metodo infallibile per riprodurre miracoli su richiesta. Entrambi - Van Gogh e l’operaio cinese -, specializzati in girasoli, con destini assolutamente diversi ma uniti dalla possibilità di uno strano cortocircuito mentale, grazie al quale un ombrellino cinese può trasformarsi in un girasole in pieno stile Van Gogh. Mercoledì (1 marzo) al Teatro San Girolamo va in scena (alle 21) Made in China – Postcards from Van Gogh, firmato per drammaturgia e regia da Simone Perinelli, che tra Van Gogh e la Cina costruisce un ponte immaginario, ardito e coraggioso, basato sull’idea assolutamente contemporanea della riproducibilità.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter