Menu
RSS

Al Puccini museum i bozzetti della 'prima' di Turandot

WhatsApp Image 2017 12 22 at 13.17.05 3Il Puccini Museum si arricchisce di 5 nuovi piccoli ma inestimabili tesori. Questa mattina (22 dicembre), nel giorno del compleanno del grande maestro, alla casa-museo di piazza della Cittadella sono stati consegnati 5 bozzetti realizzati dal pittore e scenografo Umberto Brunelleschi che si sarebbero dovuti utilizzare per la realizzazione degli abiti di scena della “prima” Turandot, andata in scena alla Scala il 25 aprile 1926. Una chicca per tutti gli appassionati del maestro ed anche per i tanti visitatori del museo. 
Questo importante acquisto è stato reso possibile grazie alla collaborazione tra la Fondazione Puccini che gestisce il museo, la sezione di Lucca e Massa Carrara del Fondo per l’ambiente italiano e gli istituti scolastici Carlo Piaggia e Barsanti e Matteucci di Viareggio. L’acquisto è stato possibile infatti grazie ai proventi ricavati dalle offerte raccolte nei giorni di apertura straordinaria della villa Puccini di Viareggio. Il successo delle due giornate, del 30 settembre e 1 ottobre scorsi, ha permesso l’acquisto di tutti e 5 i bozzetti esistenti.

Leggi tutto...

La Turandot del Festival Puccini in scena su Canale 5

turandot5Da Torre del Lago al piccolo schermo: sarà infatti in onda domenica (17 dicembre) in seconda serata su Canale 5 la nuova produzione di Turandot del Festival Puccini portata in scena dal regista Alfonso Signorini e dal direttore Alberto Veronesi. Una grande soddisfazione per Lucca che potrà ammirare i suoi capolavori non solo tra le mura del teatro cittadino.
“E’ un atto di coraggio della rete e un primo tentativo di educazione all’opera", dichiara Signorini orgoglioso che il gruppo Mediaset abbia accolto la sua proposta di fare del capolavoro incompiuto di Puccini un prodotto televisivo, riuscendo ad ottenere per la prima volta la messa in onda di un’opera sulla rete ammiraglia di Mediaset Canale 5.

Leggi tutto...

Successo a Seul per la Turandot 'lucchese'

cataldorussoTutto esaurito per le tre repliche di Turandot al Sejong Centre di Seul, in programma da ieri (24 novembre) fino a domani (26 novembre). A portare l'ultimo lavoro del maestro Puccini in uno dei più importanti teatri della Corea, con i suoi 3000 posti, è stato il regista lucchese Cataldo Russo che, per questa importante trasferta internazionale, si è fatto affiancare da uno staff creativo composto da Nicola Fanucchi e Cosimo Lorenzo Pancini. Il direttore d'orchestra è l'italo svizzero Franco Trinca, musicista di caratura internazionale. Nel cast spicca il nome del tenore Walter Fraccaro nei panni di Calaf, e della russa Irina Vashchenko, a cui è stato assegnato il ruolo di Turandot. I costumi sono del premio Oscar Franca Squarcianpino, che si aggiudicò l'ambita statuetta nel 1991 per il film Cyrano de Bergerac.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter