Menu
RSS

Confronto fra candidati sindaco alla Cisl di Lucca

comuneluccaCercasi risposte concrete, non solo buone intenzioni, nel confronto tra sindaci, riservato agli iscritti del sindacato, che si terrà domani mattina (26 maggio) alle 10 alla sede Cisl in viale Puccini a S.Anna. "Il lavoro ai giovani, la sanità integrata, liste di attesa e servizi del territorio. Questi sono alcuni temi centrali sul tavolo – annuncia Massimo Bani, segretario generale Cisl Toscana Nord –. Al momento solo quattro candidati a sindaco ci hanno confermato la loro presenza. Ci auguriamo che invece tutti possano partecipare al confronto, di cui diffonderemo i contenuti agli organi di informazione".

Leggi tutto...

Lucca e Capannori firmano il 'patto di confine'

IMG 20170525 121620Lucca e Capannori firmano il patto di confine. La sigla è stata messa stamani (25 maggio) dal sindaco Alessandro Tambellini e dal primo cittadino di Capannori, Luca Menesini. "Le due amministrazioni - si legge in una nota - hanno scelto con questo strumento innovativo di riflettere attorno ad una linea di confine, cercando di trasformare una linea di separazione in un’occasione di confronto, di condivisione, di avvio di scelte concrete per i territori che potremmo definire ponti. Con il Patto di Confine, i due sindaci si sono impegnati ad attivare un tavolo permanente di confronto tecnico e politico allo scopo di uniformare il sistema di regole per agevolare e semplificare la comprensione, la partecipazione e la vita a cittadini, professionisti ed imprese; individuare alcune priorità condivise per la tutela del paesaggio, la salvaguardia delle aree verdi, la valorizzazione delle risorse del territorio su cui individuare azioni positive di supporto e un quadro di programmazione condiviso; integrare la pianificazione del sistema economico produttivo e commerciale e il relativo sistema di infrastrutture e servizio, considerando la Piana di Lucca un bacino economico omogeneo; infine, realizzare un piano integrato di mobilità sostenibile".

Leggi tutto...

Fdi: "Consuntivo, Comune andava commissariato"

fdiFratelli d’Italia, dopo avere sollevato il caso della mancata approvazione del bilancio consuntivo del Comune di Lucca, torna sul tema. “Nonostante i tentativi di minimizzare l’accaduto, la nostra scoperta ha evidenziato un comportamento altamente scorretto da parte dell’amministrazione Tambellini e non solo – scrive il circolo lucchese del partito di Giorgia Meloni – Infatti, la legislatura si chiuderà senza l’approvazione del bilancio consuntivo 2016, che dovrà essere approvato a scatola chiusa dal nuovo consiglio comunale che risulterà dalle elezioni. Una grave scorrettezza, ancora più grave se commessa da chi per anni ha dispensato lezioni di moralità e legalità”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter