Menu
RSS

Partecipate, va a compimento la riorganizzazione: cambiano gli statuti. Riassetto Gesam, progetto pronto per il dopo elezioni

comuneluccaVa a compimento il riassetto delle società partecipate del Comune di Lucca. Con la modifica degli statuti ai sensi del decreto legge Madia, il piano di riorganizzazione voluto dall'amministrazione e messo in atto da Lucca Holding può dirsi concluso. Almeno per ora. Perché la materia delle società pubbliche è spesso soggetta a evoluzioni normative. Ma restano comunque da sciogliere alcuni importanti nodi, primo fra tutti il riordino di Gesam che non è tramontato ma rinviato a dopo le elezioni. Una scelta per certi versi "cautelativa" dettata dal primo cittadino Alessandro Tambellini, ma che non costituisce un abbandono del progetto di scissione della società, che anzi in questi mesi verrà predisposto nel dettaglio nella sua veste definitiva, senza che esso entri nella fase attuativa e operativa.

Leggi tutto...

Sindaco: indennità amministratori, risparmiati 1,7 milioni

sindacotambellini"Abbiamo fatto risparmiare ai lucchesi 1,7 milioni di euro di indennità degli amministratori". Lo scrive il sindaco Alessandro Tambellini facendo un bilancio con un post su Facebook. "Cinque anni fa, quando diventai sindaco - spiega Tambellini -, misi in atto quanto avevo in testa: limitare la spesa del Comune per tutte le manifestazioni di rappresentanza e contenere i costi della vita politica. Questo perché ritengo che l’attività politica sia prima di tutto un servizio reso alla comunità e non alla carriera. Di come sia stato giusto questo ridimensionamento mi sono accorto in questi 5 anni incontrando i cittadini, molti dei quali in difficoltà: con che dignità e credibilità avrei potuto ascoltarli senza che fossi intervenuto a ridurre i costi della politica? Oggi, dati alla mano, siamo in grado di tracciare un bilancio di quanto i cittadini hanno risparmiato, rispetto al passato, grazie alla riduzione che abbiamo applicato ai compensi degli amministratori del Comune e delle società partecipate: si tratta complessivamente di 1,7 milioni di euro".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter