Menu
RSS

Uil denuncia: bidella pagata 2 euro per 20 ore

  • Pubblicato in Cronaca

bidelleGli appalti per il servizio di bidelleria nelle scuole a Lucca e Capannori finiscono nel mirino di Uil Trasporti e in particolare di Simone Marsili e Massimiliano Bindocci che mettono in luce una situazione tutt'altro che rosea. Al punto di rasentare il paradosso come il caso di una bidella che "ha ricevuto uno stipendio di 2 euro a fronte di 20 ore lavorate". E' la denuncia che fa il sindacato: il caso della donna pagata due euro a Capannori, secondo Uil Trasporti, non è un caso isolato: "Queste lavoratrici - affermano i sindacalisti - sono sottoposte a trasferimenti continui e a questi trattamenti economici: abbiamo segnalato i casi all'ispettorato del lavoro ma siamo pronti a rivolgersi anche al prefetto". "La scuola lucchese - affermano infatti - è in condizioni tutt'altro che serene: in questi giorni si leggeva che erano state assegnate 1600 cattedre, ma al di là che anche lì non è tutto oro quel che luccica, come è emerso a Pietrasanta e a Viareggio, oltre che in altri casi in diverse zone della provincia, uno dei problemi più grossi irrisolti resta la gestione degli appalti, a partire dalla bidelleria (sorveglianza e pulizie)".

Leggi tutto...

Anche a Porcari un nuovo menù per le scuole

mensaAnche nelle scuole del comune di Porcari è arrivato sulle tavole dei bambini un nuovo menù, nel quale si privilegiano cereali, legumi, frutta e verdura di stagione. Questa la grande novità del servizio mensa che ha preso il via lo scorso 2 ottobre con l’orario definitivo. Il costo del buono pasto, tra i più bassi della provincia, è di appena 3 euro, con agevolazioni per le famiglie numerose, esenti dal terzo figlio in poi. Ma la qualità resta alta, con l’obiettivo di promuovere nei ragazzi stili di vita salutari ed educare ad una corretta alimentazione.
"Il menù proposto - afferma l’assessore all’istruzione Fabrizia Rimanti - risponde alle esigenze nutrizionali dei bambini e pone le basi per una alimentazione corretta con riferimento al modello alimentare mediterraneo, in cui vengono privilegiati cereali, legumi, frutta e verdura di stagione, integrati con alimenti proteici come carne, uova, pesce e formaggi, così da coprire i fabbisogni nutrizionali. Le modifiche effettuate sono state presentate e concordate all’interno di un incontro della commissione mensa comunale, presenti i rappresentanti dei genitori e dei docenti. Alla stessa riunione - conclude Rimanti - era presente anche il dottor Fausto Morgantini dell’azienda Usl Toscana nord che si è reso disponibile ad ulteriori incontri con i papà e le mamme degli alunni, per meglio presentare le novità introdotte quest’anno".

Leggi tutto...

Camaiore, presentata l'offerta formativa delle scuole del territorio

progettididatticiÈ stata presentata questa mattina (14 ottobre) l’offerta formativa dedicata alle scuole del territorio comunale, dai nidi d’infanzia alla secondaria di secondo grado, per l’anno scolastico 2017-2018. Presenti il sindaco Alessandro Del Dotto, l’assessore alla pubblica istruzione Sandra Galeotti e una rappresentanza delle varie realtà che hanno dato disponibilità a organizzare progetti didattici all’interno degli istituti comprensivi. Si tratta di possibilità di formazione a costo zero, sia per gli istituti che per le famiglie e l’ente comunale, che promuovono la crescita degli studenti su diverse aree tematiche quali l’educazione ambientale, l’educazione motoria, gli approfondimenti culturali, la prevenzione sanitaria, le tradizioni popolari e l’educazione stradale. Una delle novità principali è rappresentata dall’estensione a tutti i comprensivi del progetto Fisica di frontiera alla primaria coordinato dal professor Enrico Calloni, cittadino camaiorese onorario e uno dei protagonisti del team internazionale di ricerca che ha dato prova dell’esistenza delle onde gravitazionali, insignito con il premio Nobel per la fisica lo scorso 3 ottobre.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter