Menu
RSS

Villa Paolina, oltre 3mila visitatori in due mesi

20157725 1943025339307077 691334978002106444 oGrande successo di visitatori per Villa Paolina, la storica dimora che è di fatto l’unica residenza monumentale realizzata, nel 1822, per volontà della principessa Paolina Bonaparte a Viareggio.
Dopo la sua riapertura, fortemente voluta dall’amministrazione Del Ghingaro, la villa è stata infatti al centro della vita culturale cittadina, meta di visite e visitatori illustri, luogo privilegiato per incontri, dibattiti e presentazioni di libri. Sono oltre 3000 i biglietti staccati dal 1 di luglio al 31 agosto: numeri che rendono merito alla riapertura e che sottoscrivono positivamente sia la bontà dell’allestimento che il ripensamento degli spazi destinati ai vari eventi.

Leggi tutto...

Pietrasanta, 200mila visitatori alle grandi mostre

Foto turisti via di Mezzo200mila i visitatori per le grandi mostre di scultura. Bilancio senza precedenti per l’offerta culturale di Pietrasanta che ha richiamato, nel centro storico, in soli 26 mesi, appassionati, turisti e curiosi da tutto il mondo. Organizzate e promosso dall’amministrazione comunale guidata da Massimo Mallegni e dalla Fondazione Versiliana nell’ambito del progetto S.T.Art Grandi Eventi, le mostre sono state un elemento di enorme promozione per la città, e non solo per il centro storico, dialogando con la rete di eventi ed appuntamenti inseriti nel calendario annuale. 200mila sono i visitatori certificati che hanno varcato la soglia del complesso di S. Agostino (sale e Chiesa) per ammirare le opere e sono pertanto esclusi tutti coloro che invece hanno transitato da Piazza Duomo, la principale sede espositiva all’aperto (le presenze sono registrare dagli addetti all’ingresso dei visitatori nel complesso di S. Agostino).

Leggi tutto...

Coluccini (Associazione Civica Massarosa): "Massaciuccoli Romana chiusa nel giorno della Domenica al Museo"

albertocolucciniMuseo di Massaciuccoli Romana chiuso nella 'Domenica al museo' promossa dal Ministero dei beni culturali e turismo. A stigmatizzare la situazione è il consigliere di opposizione Alberto Coluccini.
"Musei aperti in tutta la Versilia e resto d'Italia - dice - e con varie iniziative per l'occasione logicamente, tranne solo a Massarosa, dove invece anche se annunciati aperti, come per altro dovrebbe normalmente essere, i padiglioni espositivi museali di Massaciuccoli Romana si sono fatti trovare ai visitatori venuti a posta, moltissimi stranieri, chiusi e sprangati. Addirittura  senza nessuna indicazione del perchè e contrariamente al cartello appiccicato alle ampie vetrate che indicano da qualche tempo una ridottissima apertura proprio solo il sabato e la domenica, rispetto al quasi sempre aperto di una volta. Purtoppo i numerosi visitatori di cui molti stranieri e tutti delusi non hanno potuto neanche appiccicare il naso alle ampie vetrate dei padiglioni per sbircare da fuori perchè il museo è apparso in stato di apparente abbandono con molte ragnatele, vetri sporchissimi e addirittura numerose colate di escrementi di animali e volatili ai vetri. Purtoppo questo è quanto l'amministrazione comunale è stata in grado di offrire nella giornata domenicale della cultura ai turisti venuti a visitarci".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter