Menu
RSS

Nuovo elettrodotto, ecco come cambierà volto delle colline

Screenshot 2014-04-16 10.16.15Elettrodotto La Spezia - Acciaiolo, l'impatto ambientale ci sarà. Almeno quello visivo sul paesaggio attuale nella zona che da Balbano e Castiglioncello va verso i Comuni di Massarosa e Camaiore. A dimostrare come muterà il profilo delle colline a ovest del territorio comunale ci sono anche gli atti del procedimento di autorizzazione unica avviato dalla Terna per la costruzione della nuova linea dell'elettrodotto in sostituzione con il tratto che passa da Maggiano. A saltare immediatamente agli occhi è l'impatto della centrale elettrica, denominata Lucca Ovest, all'interno dell'area della cava di Balbano di proprietà dell'imprenditore Stefano Varia. Un impianto decisamente evidente ed invasivo, tanto che, nel progetto, sono previste opere di mitigazione ambientale come siepi sempreverdi da realizzare intorno alla struttura.

Leggi tutto...

Caccia all'uovo alla vigilia di Pasqua a Villa Bottini

Come già qualche anno, la vigilia di Pasqua, l'associazione Animata...mente propone una dolce caccia al tesoro per tutti i bambini dal titolo Caccia all'uovo. Il coniglio pasquale dispettoso nasconderà tanti ovetti di cioccolato per il giardino di Villa Bottini (o in caso di pioggia nel parco giochi Happy party di San Marco). I bambini, insieme alle loro famiglie, avranno il divertente compito di trovarle e quelle che riusciranno a scovare, se le saranno conquistate. L'appuntamento è sabato (19 aprile) dalle 16 a Villa Bottini, in via Elisa, o in caso di pioggia al parco gioco Happy Party, in via delle Ville 895 a San Marco. Il pomeriggio sarà allietato anche da merenda, truccabimbi, sculture di palloncini e molto altro.
Per la partecipazione, sia di adulti che di bambini, è previsto il pagamento di tre euro (quota associativa) e tutti potranno vincere un uovo Lindt, offerto dal Caffè del Mercato. Per ogni informazioni: 347.8019401 (Elisabetta) o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
La manifestazione si realizza grazie al Patrocinio del Comune di Lucca, alla collaborazione e supporto della commissione ricreativa di San Vito e dell'associazione Paesi e Quartieri, della Banca del Monte di Lucca, di Cacini Ottica, di Happy Party, del Mercato del Caffè, del Bar Municipio, dell'Antica Drogheria, della Tana dell'Orco, dell'Imis Labels e del confettificio Gangemi.

Leggi tutto...

Riapre San Giovanni: gli interventi nel dettaglio in chiesa

navata centrale armaturaRiaprirà ufficialmente le sue porte domani (16 aprile) la chiesa di San Giovanni  e Reparata, rimasta chiusa per alcuni mesi a causa di lavori di ristrutturazione. Gli interventi necessari – eseguiti dalla ditta Nannini Costruzioni Srl - sono stati svolti sotto la direzione dell’ingegner Matteo Pierami (facente capo allo studio Dpingegneria). Diversi i ritocchi resisi indispensabili in relazione ad un immobile che, adesso, viene restituito alla città nel suo autentico splendore, ma che già a partire dal terremoto del maggio scorso destò più di una preoccupazione, al punto che lo studio dello stesso Pierami venne scelto per monitorare la situazione. “La struttura che sin da subito ha evidenziato le maggiori sofferenze – evidenzia Pierami – è stata il solaio, il quale divide la parte archeologia da quella ad uso tradizionale. Le prime avvisaglie della presenza di problemi strutturali si sono manifestate mediante l’eccessiva deformazione verticale, che si è palesata tramite diffuse rotture del pavimento in cotto. In occasione di alcune recenti manifestazioni, inoltre, i presenti avevano potuto avvertire le deformazioni eccessive sotto forma di vibrazioni del solaio”.

Leggi tutto...

Pronta la nuova cartina turistica della città

299888 piazza amfiteatro a luccaUna informazione ai turisti più chiara. Per rendere accattivante la città anche attraverso percorsi diversi e per tutti i gusti: dagli amanti della musica a chi preferisce la cultura i musei, da chi vuole una passeggiata nel verde agli sportivi che vogliono a tutti i costi godersi la città sulle due ruote. E' quello che sta producendo l'ufficio del turismo del Comune di Lucca e che è pronto a presentare nei prossimi giorni alla città, prima dell'inizio della stagione turistica.

Leggi tutto...

Un computer touch screen per la sala della protezione civile

Ieri è stato firmato tra Prefettura e Provincia di Lucca un contratto di comodato d’uso gratuito di un personal computer con annessa stampante dotato di video touch screen per le esigenze della Sala operativa provinciale integrata Prefettura Provincia. La dotazione tecnologica serve anche a migliorare la comunicazione verso cittadini ed enti durante gli eventi emergenziali. A conferire il bene, il prefetto Giovanna Cagliostro, grazie ad un apposito finanziamento da parte del Ministero dell’Interno, in particolare del dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile. 

Leggi tutto...

Piazza San Michele, a maggio via al cantiere

piazzasanmicheleDue mesi di cantiere, diviso a lotti, per concludere i lavori entro l'estate. Prosegue a tappe forzate l'iter per la riqualificazione di piazza San Michele, che riporterà a nuova vita una delle realtà storiche della città, la cui pavimentazione è stata rovinata dal tempo e dall'uso. Dopo la pubblicazione del bando per l'assegnazione dei lavori, avvenuta tre giorni fa, l'iter procedurale dovrebbe concludersi in modo da poter consegnare l'area di cantiere a maggio. Da allora, secondo il cronoprogramma, tutto dovrebbe essere concluso, salvo problemi o intoppi, nell'arco di un paio di mesi,

Leggi tutto...

Prove tecniche di lavoro in cooperativa nelle scuole. Parte da Lucca il progetto

Creare associazioni cooperative all’interno delle scuole di primo e secondo grado della Toscana fornendo agli studenti i primi strumenti utili per la gestione del credito. Con questo obiettivo è stato presentato oggi (15 aprile) a Lucca il progetto Toscana 2020 promosso da Confcooperative Toscana in collaborazione con Federazione toscana delle Bcc. Si tratta di un progetto che si propone di portare in maniera concreta le imprese cooperative nelle scuole della regione, avvicinando i giovani ai valori che le contraddistinguono, ovvero quelli della democrazia economica, della solidarietà e del lavoro imprenditoriale. Negli istituti scolastici che hanno aderito Toscana 2020 farà nascere Associazioni cooperative scolastiche (Acs), che simuleranno delle vere e proprie imprese sociali. I gruppi di studenti  potranno  dunque sperimentare il lavoro di gestione di una cooperativa e avranno a disposizione un conto corrente, punto di partenza indispensabile per avviare le attività.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter