Menu
RSS

Alla Fondazione Bml si presenta il nuovo libro di Giuseppe Ciri

ciri2cop01Domani (16 maggio) alle 17 all’Auditorium della Fondazione Banca del Monte, in piazza San Martino a Lucca, verrà presentato il volume Agile vola, raccolta di poesie di Giuseppe Ciri che interverrà per l'occasione.

Il libro. Calvino riferendosi al Cavalcante di Boccaccio citato nella lezione sulla leggerezza consegna una metafora che Giuseppe Ciri riprende per la sua ricerca poetica: "Se volessi scegliere un simbolo augurale per l'affacciarsi al nuovo millennio, sceglierei questo: l'agile salto improvviso del poeta-filosofo che si solleva sulla pesantezza del mondo, dimostrando che la sua gravità contiene il segreto della leggerezza, mentre quella che molti credono essere la vitalità dei tempi, rumorosa, aggressiva, scalpitante e rombante, appartiene al regno della morte, come un cimitero d'automobili arrugginite" (dalla prefazione di Ave Marchi).
L'autore. Giuseppe Ciri è nato a Seggiano (in provincia di Grosseto) e vive a Lucca. Prima insegnante nelle scuole medie inferiori e superiori, ha poi ricoperto l'incarico di preside. Al suo attivo numerosi scritti in prevalenza di stampo pedagogico e filosofico. A seguito di diversi incarichi ministeriali, si è occupato a vario titolo dell'aggiornamento del corpo docente e del personale direttivo scolastico. È stato presidente del consiglio di amministrazione dell'Istituto Musicale Luigi Boccherini di Lucca.

Ultima modifica ilLunedì, 15 Maggio 2017 12:25

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter