Menu
RSS

Una pista ciclabile per collegare Lucca con Capannori

francigena greenway capannori lucca lavori 181017Lucca e Capannori unite ancora una volta per la mobilità e la sicurezza dei cittadini. Sono cominciati la scorsa settimana i lavori per la realizzazione del primo lotto della pista ciclo-pedonale della via Francigena che collegherà, una volta ultimati i lavori, il centro di Capannori con quello di Lucca passando dall’ospedale San Luca. Un intervento importante e atteso da entrambe le amministrazioni che finalmente è stato spolverato dal cassetto dei sogni e sta cominciando pian piano a realizzarsi anche grazie a un cofinanziamento della Regione Toscana: i lavori, che avranno un costo complessivo di 534mila euro e prevedono ben tre chilometri di pista pavimentata di rosso, sono stati presentati con soddisfazione questa mattina (18 ottobre) durante un sopralluogo dall’assessore alla mobilità e ai patti di confine di Lucca Gabriele Bove, all’assessore ai lavori pubblici di Lucca Celestino Marchini, all’assessore ai lavori pubblici di Capannori Pier Angelo Bandoni e al dirigente del comune di Capannori Stefano Modena. Al momento il cantiere si trova sulla via Romana, all’altezza del cimitero di Capannori, e interesserà tutta la via dal confine con Lucca fino alla sede della Misericordia di Capannori che, in vista dei lavori, già da tempo ha modificato la disposizione dei parcheggi dei mezzi di soccorso per fare spazio al progetto. La pista si svilupperà sul lato sud della strada mentre, nel lato nord, resteranno i parcheggi.

Leggi tutto...

Arancio e San Filippo, ecco le modifiche al traffico

WhatsApp Image 2017 10 11 at 23.39.34 2Grande partecipazione e qualche nervo scoperto, come spesso succede in questi casi, all’assemblea pubblica che si è tenuta ieri sera (11 settembre) nei locali dell’Anfass a San Filippo. Tema caldo della serata, a cui erano presenti gli assessori Gabriele Bove e Celestino Marchini, la difficile situazione dal punto di vista della viabilità che stanno vivendo, a causa della recente apertura del sottopasso di via Ingrillini, i residenti dei quartieri dell’Arancio e San Filippo.

Leggi tutto...

Anche a Lucca la carta di identità elettronica

cieLucca è entrata a far parte, insieme ad altri 198 comuni italiani, della sperimentazione del Ministero dell'interno per l'adozione della carta d'identità elettronica. Un nuovo strumento al passo coi tempi che faciliterà il rapporto tra cittadini e Pubblica amministrazione. E' stato il sindaco Alessandro Tambellini ad inaugurare la nuova procedura questa mattina (12 settembre). Il sindaco, infatti, insieme all'assessore all'innovazione Gabriele Bove si è recato negli uffici dell'anagrafe in via San Paolino per fornire tutti i dati utili al rilascio del nuovo documento.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter