Menu
RSS

Borgo, accordo con i sindacati: invariate tasse e tariffe

Borgo a Mozzano ponte01Un accordo per garantire i servizi scolastici essenziali, il potere di acquisto per gli anziani e per le famiglie a basso reddito, le regole per le gare d'appalto e molto altro: è quello che è stato siglato ieri (12 dicembre) dal Comune di Borgo a Mozzano con i sindacati pensionati e le segreterie confederali provinciali. I vertici dell’amministrazione e le sigle sindacali coinvolte (i rappresentanti confederali di Cgil, Cisl, Uil e dei pensionati Spi, Fnp, Uilp), dopo un confronto preventivo sullo stato dell’arte, hanno convenuto una serie di misure ad hoc per continuare ad affrontare il nodo delle fasce di popolazione più indigenti. L'accordo - il primo firmato nella provincia di Lucca - abbraccia dunque una serie di servizi per il territorio - dalla spesa sociale alle politiche abitative, dalla lotta all'evasione alle gare d'appalto, fino alle mense ed al trasporto scolastico - confermando per larghi tratti l'impostazione vigente e tentando, ove possibile, di migliorare le condizioni preesistenti.

Leggi tutto...

Contratto di lavoro, scatta lo sciopero nei supermercati

supermercatiiOltre duemila lavoratori dei punti vendita di Lucca della grande distribuzione a marchio Esselunga, Carrefour, Pam e Unicoop Fi venerdì prossimo (22 dicembre) incroceranno le braccia per protestare contro il mancato rinnovo del contratto nazionale. Uno sciopero unitario per il ponte natalizio lanciato dalle sigle Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs.
"Si prevedono disagi - annuncia Giovanni Bernicchi di Fisascat Cisl Toscana Nord -. I lavoratori coinvolti sono numerosi, nella nostra provincia sono circa duemila, e inoltre il giorno dello sciopero si terranno diverse assemblee informative. Lo sciopero è uno strumento funzionale a sollecitare un avanzamento dei negoziati di rinnovo dei contratti nazionali di lavoro, atteso da ben quattro anni. E' irrimandabile definire gli aumenti salariali alla luce dei rinnovi già siglati. I lavoratori non possono attendere oltre".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter