Menu
RSS

Doppio raid al Fermi, ripreso il ladro dei distributori

  • Pubblicato in Cronaca

di Roberto Salotti
IMG 2167Il ladro solitario dei distributori di bevande delle scuole è stato ripreso dalle telecamere e potrebbe essere individuato presto dai carabinieri che indagano sul doppio raid messo a segno all'Itis Fermi di Lucca tra sabato e ieri notte. Potrebbe trattarsi dello stesso malvivente che negli ultimi giorni ha colpito anche nelle scuole dell'istituto comprensivo 2 di Lucca, facendo razzìa degli spiccioli contenuti all'interno degli erogatori di bevande e panini.

Leggi tutto...

Itis Fermi, studenti a lezione di primo soccorso

17098386 877512782390259 7402662204371529717 nSono stati oltre 65 i ragazzi appartenenti alle tre terze dell'Istituto Itis Enrico Fermi di Lucca che oggi (4 marzo) hanno preso parte al corso di primo soccorso organizzato dalla Mirco Ungaretti onlus. L'iniziativa, che si colloca nell'ambito di alternanza scuola-lavoro, si è svolta anche grazie alla collaborazione della Misericordia di Massa Macinaia, dove per altro Mirco svolgeva la sua attività di volontariato. I ragazzi hanno così potuto apprendere le basi relative alle manovre di rianimazione cardiopolmonare con l'utilizzo del defibrillatore, oltre alle manovre di disostruzione delle vie aree per adulti e bambini.

Leggi tutto...

Paolo Bottari spiega la Lucca del Novecento agli studenti del Fermi

1 luccaxx copertinaSi è tenuto questa mattina (2 marzo) all’Itis Fermi di Lucca il primo appuntamento del progetto sulla storia locale del ventesimo secolo promosso dallo scrittore storico e giornalista Paolo Bottari in collaborazione con il Provveditorato agli studi di Lucca e Massa Carrara e che nelle prossime settimane coinvolgerà anche altri istituti superiori di tutta la provincia di Lucca. Prendendo spunto dal suo libro LuccaXX, di recente pubblicazione, la prima trattazione completa sulla storia dell’intera provincia di Lucca dal 1900 al 2000, Paolo Bottari ha illustrato ai ragazzi i tratti caratteristici del novecento lucchese, parlando della trasformazione del territorio e dell’economia, ricordando episodi delle due guerre e del fascismo, il tutto corredato da tanti aneddoti storici.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter