Menu
RSS

Sindaco: “Concerti su spalti? Solo limite il pubblico”

TAMBELLINIMaxi eventi sugli spalti delle mura di Lucca: potranno essere anche più dei 2 indicati nella convenzione annunciata ieri tra Summer Festival e Comune di Lucca, purché si rispettino i vincoli stabiliti. Limiti che, come è già stato precisato ieri, attengono al numero massimo di spettatori che potranno accedere all’appuntamento. Sull’accordo tra palazzo Orsetti e la D'Alessandro e Galli - che vede inoltre tra i suoi punti più rilevanti la 'rinascita' del Winter Festival - è intervenuto nuovamente, a margine dell’inaugurazione de Il Desco, il primo cittadino Alessandro Tambellini, per porre l’accento su alcuni aspetti importanti, come appunto quello del numero massimo di accessi (45mila circa, secondo il documento siglato, ndr) ai grandi eventi previsti all’ex campo Balilla e l’altro, correlato, della mole complessiva dei concerti sugli spalti delle mura pensata nel contratto quinquennale. "Dopo l’esperienza dei Rolling Stones in settembre - l’analisi - l’intenzione è quella di ripetere eventi di questa portata, ponendo grande attenzione al numero dei partecipanti, per garantire la massima sicurezza e godibilità dell’evento da parte degli spettatori ed il rispetto del contesto in cui questi concerti si collocano. Il numero minimo di due grandi eventi? Sì, quella è la base: non significa tuttavia che non se ne possano fare di più, a seconda delle occasioni che verranno a presentarsi".

Leggi tutto...

Summer Festival, sì ai concerti all'ex Balilla

summerfestivalpubblico"Sono napoletano e il proverbio fa: non dire gatto se non l'hai nel sacco". Mimmo D'Alessandro ha voglia di scherzare, quando apprende che la giunta guidata dal sindaco Alessandro Tambellini ha appena posto il suo sigillo sulla delibera che approva la convenzione quinquennale con il Lucca Summer Festival e rende possibili altri concerti all'ex campo Balilla: due da qui al 2022. Entro martedì il promoter la firmerà - "dopo averla letta bene", scherza ancora - e farà il primo annuncio. Sarà quello, probabilmente, del big event, già in programma per il 2018. Ma sul nome dell'artista (o degli artisti) Mimmo D'Alessandro non si sbilancia: "Sono anche scaramantico, lo sanno tutti".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter