Menu
RSS

Finisce in tribunale lo scontro Mammini-Angelini

mammini1La querelle fra l'assessore Mammini e il consigliere comunale Piero Angelini finisce a carte bollate. L'esponente Pd, candidata anche per il prossimo consiglio comunale, ha infatti dato mandato ai suoi legali di sporgere querela per le affermazioni del professore legate alle proprietà della sua famiglia e su presunti interessi privati nella realizzazione del piano strutturale: "Per l'ennesima volta - dice Mammini -  leggo dichiarazioni farneticanti che provengono da una bocca che da mesi ormai non sa fare altro che vomitare offese e dichiarazioni lesive della dignità, correttezza e onestà delle persone. Si confondono dati e informazioni o per reale confusione nella mente di chi le pronuncia o perché chi le pronuncia è in grave malafede, intento solo a distruggere. Questo atteggiamento persecutorio nei confronti dell'amministrazione con decine e decine di accessi agli atti, denunce, esposti puntualmente finiti nel nulla, non ha restituito niente alla città, semmai ha sottratto ingenti risorse per rimborsi di spese legali che il Comune ha dovuto e dovrà sostenere".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter