Menu
RSS

Contratto di lavoro, scatta lo sciopero nei supermercati

supermercatiiOltre duemila lavoratori dei punti vendita di Lucca della grande distribuzione a marchio Esselunga, Carrefour, Pam e Unicoop Fi venerdì prossimo (22 dicembre) incroceranno le braccia per protestare contro il mancato rinnovo del contratto nazionale. Uno sciopero unitario per il ponte natalizio lanciato dalle sigle Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs.
"Si prevedono disagi - annuncia Giovanni Bernicchi di Fisascat Cisl Toscana Nord -. I lavoratori coinvolti sono numerosi, nella nostra provincia sono circa duemila, e inoltre il giorno dello sciopero si terranno diverse assemblee informative. Lo sciopero è uno strumento funzionale a sollecitare un avanzamento dei negoziati di rinnovo dei contratti nazionali di lavoro, atteso da ben quattro anni. E' irrimandabile definire gli aumenti salariali alla luce dei rinnovi già siglati. I lavoratori non possono attendere oltre".

Leggi tutto...

Incidenti, in provincia di Lucca morti in calo del 29%

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 3348Gli incidenti mortali diminuiscono del 29% in provincia di Lucca, ma non quelli con feriti, che restano praticamente stabili tra il 2015 e il 2016. L'indice di incidentalità prosegue il trend in discesa dal 2012 ad oggi, ma paradossalmente aumenta il rapporto tra il numero dei morti e quello degli incidenti complessivi (indice di mortalità) e quello dell'indice di gravità che rispetto a cinque anni fa resta in rialzo, dopo un picco registrato nel 2015, anno in cui l'indice di mortalità aveva invece raggiunto quota 2,40 (contro l'1,70 dell'anno scorso). Azzerati, invece, negli ultimi due anni gli incidenti nelle ore notturne del fine settimana: 0 nel 2016, sia tra il venerdì e il sabato che tra il sabato e la domenica.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter