Menu
RSS

Sindaco Murzi: "Luna Park in via Vico? Solo una proposta"

brunomurziIl sindaco di Forte dei Marmi, Bruno Murzi, chiarisce la posizione dell'amministrazione sulla querelle, che si è aperta intorno al ventilato spostamento sulla via Vico del Luna Park estivo. "La mia amministrazione - spiega - ha deliberato un atto di indirizzo su un'area di via Vico che dovrebbe essere acquisita al patrimonio del Comune a seguito di una perequazione le cui origini risalgono a scelte della precedente amministrazione. L’indirizzo della giunta è rivolto alla previsione di una zona polifunzionale da adibire a spettacolo viaggiante, parcheggio e zona funzionale ai fini di protezione civile. Tale atto è al momento solo un indirizzo e non una delibera attuativa e si è reso necessario per completare l’iter delle procedure burocratiche atte ad acquisire l’area. Il Comune di Forte dei Marmi non ha mai individuato un area per lo spettacolo viaggiante, cosi come previsto dalla legge 337 del 1968 ed è stato formalmente richiamato dalla prefettura di Lucca e dall’ente nazionale circhi al rispetto dei propri doveri già nel gennaio 2014”.

Leggi tutto...

Pescaglia, aperto bando per buoni servizio nidi privati

comunepescagliaBuoni servizio per sostenere le famiglie residenti a Pescaglia che abbiano iscritto il proprio figlio a un nido d’infanzia privato accreditato di un altro comune. Li mette a disposizione l’amministrazione comunale, grazie a fondi della Regione Toscana, tramite un apposito bando che rimarrà aperto fino alle 12 del 10 novembre. L’importo mensile del buono servizio varia in funzione dell’indicatore della situazione economica equivalente (Isee) del nucleo familiare. Si va da un massimo del 70% della retta per Isee fino a 7mila euro a un minimo del 10 per cento per Isee tra 30.001 e 35mila euro. Sopra 35mila euro non è previsto alcun buono servizio.

Leggi tutto...

Riassetto Gesam, Rsu in commissione. Comune va avanti

commpartecipateE’ arrivata oggi (17 ottobre) in commissione partecipate, la risposta dell’amministrazione al documento che chiedeva chiarimenti sull’assetto Gesam presentato dalla Rsu ai capigruppo nella riunione di venerdì scorso nella sede di via Nottolini (Leggi l'articolo).
Il primo punto affrontato è stato anche il più discusso, quello relativo all’avvicinamento alla gara del gas: “Le strategie di avvicinamento alla gara del gas non sono minimamente contemplate dalla delibera di razionalizzazione in corso di approvazione – dice l’amministrazione – e investono considerazioni più ampie, anche di ambito sovracomunale, per cui non è il caso di considerarle in questa fase. Peraltro, l’impianto normativo dei decreti ministeriali e delle delibere Aeeg, oltre alla clausola sociale del Comune di Lucca (in qualità di stazione appaltante) all’interno del bando per l’Atem 101, assicurano ampia tutela dei diritti e delle esigenze dei lavoratori di Gesam Spa".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter