Menu
RSS

"A scuola di palio", successo della gara per bambini

A scuola di Palio GareCentinaia di bambini, di genitori e di tifosi allo Stadio Comunale di Camaiore, ieri (29 aprile), per il grande evento conclusivo del progetto A scuola di Palio. Iniziativa voluta dall’amministrazione comunale e dal comitato Palio, che vede i capirione e gli atleti entrare nelle classi per far conoscere ai più piccoli, futuri atleti di domani, la tradizione sportiva, i suoi giochi e la sua etica. In programma, per gli alunni delle classi partecipanti, le gare della corsa con l’uovo, con i piedi legati, del bruco e dell’uula hoop.

Leggi tutto...

Fratelli d'Italia: "Esibizionista davanti ai bambini della scuola, episodio sconcertante"

sanconcordio infanzia“Apprendiamo con il massimo sconcerto e la più viva preoccupazione che presso la scuola primaria Collodi a San Concordio durante la ricreazione alla presenza di due classi prime e tre insegnanti che si trovavano in giardino un estraneo si è avvicinato alla recinzione mostrando le proprie parti intime a una bambina”. A scriverlo è il Circolo di Lucca di Fratelli d'Italia. “Sappiamo che è stata già sporta denuncia ai carabinieri, che il vicesindaco Ilaria Vietina è già a conoscenza del gravissimo fatto e che la scuola ha già intrapreso una serie di azioni a tutela dei bimbi come, ad esempio, interdire ai più piccoli l'area dove si è verificato il disgustoso episodio – prosegue Fratelli d'Italia –. Purtroppo quanto successo mette in luce le deficienze con le quali la dirigenza scolastica si trova a fare i conti: numero non congruo di collaboratori scolastici (la scuola chiederebbe ogni anno un potenziamento del personale Ata) e la presenza (segnalata dai genitori) di un gruppo di senzatetto e di alcuni spacciatori nelle adiacenze del plesso. In queste situazioni non vogliamo fare polemica e strumentalizzare quanto accaduto, siamo fiduciosi che il Comune riesca a mettere in atto tutte le misure necessarie a tutela dell'innocenza dei bambini e della loro sicurezza, facciamo però un appunto: il vicesindaco avrebbe dichiarato che i suddetti senzatetto non rappresentano un pericolo, chiediamo a Vietina di non lasciare nulla al caso e di non sottovalutare (come avrebbe fatto con tale insinuazione) nessuna delle realtà che ad oggi potrebbero nuocere ai bambini. Qualora nessun forte provvedimento venisse posto in essere saremo i primi a valutare nuove iniziative”.

Leggi tutto...

Pietrasanta, appello alle vaccinazioni dei bambini dal consigliere comunale Taccola

vaccinazioniAppello alla vaccinazione ma niente polemica con i movimenti antivaccini. E’ l’unico strumento per difendersi dalle malattie e difendere la comunità dalla loro diffusione. L’appello arriva da Daniele Taccola, consigliere comunale di Pietrasanta prima di tutto e medico. “I vaccini – spiega - hanno permesso di debellare in moltissimi paesi il vaiolo, la difterite, il tetano. In Italia la rosolia è stata ridotta del 99%. Gli ultimi dati confermano un trend in diminuzione molto significativo anche per l'Epatite B. Purtroppo la soglia di sicurezza che consente una immunità di gregge, ovvero il 95% della popolazione sottoposta a vaccinazione, si sta pericolosamente allontanando per la vaccinazione contro il morbillo, rosolia e pertosse. Siamo al 89% della popolazione italiana, 86% in Versilia. Pertanto il virus circola di più e ha più possibilità di infettare”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter