Menu
RSS

Pescaglia, al via i lavori ai cimiteri comunali

lavori cimitero pescagliaHanno preso il via da Pescaglia capoluogo i lavori di manutenzione straordinaria dei camposanti, frutto della nuova gestione da parte del Consorzio So. & Co, cui l’amministrazione comunale dallo scorso primo luglio ha affidato i servizi cimiteriali. Le opere, realizzate in accordo con il Comune, riguardano il rifacimento dell’impianto elettrico, l’installazione di una bacheca informativa e di una cassetta delle lettere dove i cittadini potranno inserire suggerimenti e fare segnalazioni. Terminato questo intervento, i lavori proseguiranno negli altri 18 cimiteri. Sono previsti, in generale, interventi ai cancelli, muri perimetrali, cappelline, tetti e loculi. Tutti i cimiteri saranno dotati di un punto luce esterno e di uno interno alle cappelline. I loculi che risultano aperti, circa 100, saranno chiusi con marmo bianco per garantire un’omogeneità estetica. I camposanti saranno anche dotati di scale asportabili.

Leggi tutto...

Due giorni di chiusura per l'ufficio servizi cimiteriali di Massarosa

Comune MassarosaL'ufficio servizi cimiteriali resterà chiuso al pubblico martedì (18 aprile) e mercoledì per permettere le operazioni di trasloco.
Il servizio riprenderà regolarmente giovedì (20 aprile) e l’ufficio sarà sempre ubicato in via Papa Giovanni XXXIII al secondo piano della sede distaccata del Comune. Rimarranno invariati il numero di telefono 0584.436411 e la mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Leggi tutto...

Pietrasanta, più facili gli ampliamenti di case vicino ai cimiteri

casepopolariSarà più facile ampliare le case nelle frazioni limitrofe ai cimiteri. L’amministrazione comunale di Pietrasanta riduce notevolmente il vincolo cimiteriale che fino ad oggi impediva o limitava ai proprietari di case entro i 200 metri dai cimiteri cittadini ampliamenti ed altri interventi in materia edilizia. Il Comune di Pietrasanta accoglie così le richieste arrivate dai residenti di Capezzano Monte che, nell’incontro con l’amministrazione comunale, avevano lamentato la forte penalizzazione rispetto al resto del territorio. Il vincolo passerà nella sua applicazione dagli attuali 200 metri a 50 metri “svincolando”, di fatto”, un fetta importante del territorio in quelle frazioni come Capezzano Monte ma anche Vallecchia, Strettoia e parte della piana di Pietrasanta.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter