Menu
RSS

Tallio, Gaia scrive a comitati Valdicastello

tallioUna missiva di 6 pagine più relativi allegati, indirizzata ai Comitati: è quella con cui Gaia spa ripercorre - oggi - tutte le tappe salienti dell'emergenza tallio a Valdicastello. Nella lettera, scritta con dovizia di particolari, il gestore racconta ancora una volta il lavoro sostenuto sia in termini di sostituzioni che di analisi sulla rete e nelle abitazioni per contrastare la presenza di tallio nell'acqua potabile, a partire dal settembre di tre anni fa - quando suo malgrado si è trovato a fronteggiare una situazione che non aveva pari in Italia e solo qualche raro caso nel resto del mondo - fino ad oggi. Si parla di un totale di 3 milioni di euro di investimenti per la posa di circa 10mila e 500 metri di nuova tubazione a Pietrasanta durante il periodo di emergenza, a cui vanno a sommarsi i circa 6mila e 500 metri di nuove condotte in polietilene già sostituite nella frazione di Valdicastello, per un totale di 17mila metri di tubazioni sostituite, interventi, realizzati in brevissimo tempo hanno consentito il ritorno alla potabilità dell'acqua dopo 4 mesi di emergenza; si descrive l'impegno dei gruppi di lavoro del Psa a cui partecipano Usl, Arpat, istituto superiore di sanità, autorità idrica Toscana, Comune di Pietrasanta sotto la guida del Ministero della salute; si citano le norme italiane, comunitarie, mondiali. Poi si guardano i risultati ottenuti dalle sostituzioni e lavaggi delle tubazioni: dal febbraio 2015 non si sono più riscontrati superamenti del parametro tallio nella rete di Valdicastello, fatta eccezione per la fontana pubblica dei Due Ponti, risanata definitivamente mediante sostituzione dell'allacciamento nell'agosto del 2015.

Leggi tutto...

Sanità in Versilia, i comitati fanno fronte comune

ospedaleversiliaSi è svolto ieri sera (31 luglio) alle 21, alla Croce Verde di Pietrasanta, l’incontro dei comitati locali versiliesi, in materia di sanità. Erano presenti gli esponenti del comitato sanità pubblica Versilia e del comitato sanità Versilia storica "i quali condividono - si legge in una nota - la battaglia contro le politiche sanitarie locali e, in virtù di questo, hanno deciso di adottare, da ora in poi, anche una strategia comune per manifestare il crescente disagio dei cittadini in ambito sanitario e poter essere maggiormente rappresentativi dei loro stessi interessi".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter