Menu
RSS

Canoni cimiteriali, meno costi con rinnovi più brevi

cimiterosannaAccogliendo le sollecitazioni venute da molti cittadini alle prese con il rinnovo delle concessioni cimiteriali in scadenza (circa 1800 concessioni per 73 cimiteri sparsi sul territorio), l’amministrazione comunale ha deciso di modificare il regolamento di polizia mortuaria, in modo da consentire rinnovi più brevi, e dunque meno onerosi, di ogni concessione. “Da quando è stato dato avvio alle procedure per il rinnovo delle concessioni dei cimiteri – spiega l’assessore Francesca Pierotti – è stata registrata da Gesam una diffusa difficoltà da parte dei cittadini a sostenere la spesa necessaria al rinnovo per ulteriori trent’anni ed è stata avanzata da più parti la richiesta di potere ridurre il periodo della concessione, in modo da renderla meno onerosa. Considerando il significato etico e religioso che riveste la cura delle sepolture e considerando d’altra parte il periodo difficile che stanno attraversando le famiglie a livello economico, abbiamo deciso di proporre due tipi di rinnovi delle concessioni, uno che resta a trent’anni e l’altro che si abbassa a 15 anni, con notevoli risparmi per i cittadini”.

Leggi tutto...

Concessioni cimiteriali, al via prestiti per i rinnovi

CimiterosannaL’impegno preso qualche settimana fa dall’amministrazione comunale di Lucca e dai servizi cimiteriali di Gesam Spa è stato rispettato: dal prossimo giovedì (1 dicembre) sarà infatti possibile usufruire di prestiti personali destinati alla copertura delle spese relative a pratiche cimiteriali per il rinnovo delle concessioni scadute e per quelle relative ad operazioni cimiteriali su tombe e loculi.

Leggi tutto...

Cimiteri, oltre 1.800 concessioni da rinnovare

CimiterosannaDovranno essere rinnovate 1.800 concessioni cimiteriali a Lucca. Entra nella fase operativa il piano varato su proposta della giunta Tambellini dal consiglio comunale il 4 aprile scorso: in questi giorni partiranno i termini per poter rinnovare le concessioni dei 73 cimiteri che sono compresi nell'intero territorio comunale. La motivazione, come si legge nel dispositivo del provvedimento, sta nella carenza di spazi per la sepoltura più volte evidenziata.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter