Menu
RSS

Corecom, sì al programma di attività per il 2018

Bugliani 500x272L’aula dice sì a maggioranza al programma di attività, per l’anno 2018, del comitato regionale per le comunicazioni, attraverso una proposta di risoluzione della commissione affari istituzionali, presentata in Consiglio dal presidente Giacomo Bugliani. “In commissione il presidente del Corecom Enzo Brogi ha illustrato le attività relative all’esercizio delle funzioni proprie del Comitato – ha sottolineato Bugliani – presentandoci una panoramica completa e, accanto al benvenuto (il Corecom si è insediato il 19 settembre scorso, ndr) e all’augurio di buon lavoro, abbiamo apprezzato le iniziative”.

Leggi tutto...

Gioco online vs tradizionali: ecco chi la spunta

casinotavoloIl mondo del gioco d’azzardo sta affrontando una vera e propria rivoluzione copernicana. Negli ultimi anni, infatti, grazie ad una costante crescita dell’intero settore, sempre più utenti hanno volto lo sguardo verso il gioco d’azzardo online. Il gambling, infatti, sta facendo segnare numeri impressionanti per quanto riguarda gli incassi e per il numero di fruitori. Numeri che, cono ogni probabilità, cresceranno ancora nel corso degli anni. I motivi di tale successo sono tanti, a partire dallo sviluppo delle tecnologie che consentono una sempre maggiore possibilità di connettersi ad internet in modo veloce e sicuro. Oggi, infatti, moltissimi siti sono in grado di proporre anche delle versioni mobile dei loro casinò, e per poterle utilizzare serve solo uno smartphone con la connessione 3G o 4G.

Leggi tutto...

Anpi: “Striscione fascista simbolo di degrado morale”

striscionefnStriscione contro la cittadinanza onoraria ai figli di immigrati davanti alla casa del sindaco, la condanna dell'Anpi.
"È allarmante, per l’ennesima volta - dicono dal direttivo regionale - quel che è accaduto a Lucca ieri. Ancora un altro passo da parte di Forza Nuova nella penosa gara a chi è “più fascista” che si è innescata da qualche tempo in certi ambienti dell’estrema destra. A tutti i democratici non deve però sfuggire il grande pericolo che porta con sé questa specie di competizione. La rabbia di questi soggetti prende di mira 38 bambini e la modalità abbandona la politica per arrivare al confronto personale, agli striscioni sotto casa inneggianti alla dittatura: è un degenerazione morale, prima che politica".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter