Menu
RSS

Posteggi ambulanti Comics, è caos. Confesercenti alza voce

IMG 6023Confesercenti Lucca stigmatizza quanto successo stamattina a Palazzo Santini, in occasione del l’assegnazione dei posteggi ambulanti, in vista della prossima edizione dei Comics.
"Riteniamo grave - dice l'associazione di categoria - che si siano dovute interrompere le assegnazioni dei posteggi, con un danno enorme per tutti. Forse si è sottovalutata l’importanza della questione o non sono stati valutati bene tutti i fattori in campo da parte dell’amministrazione comunale. Come sempre, purtroppo, gli ambulanti pagano il prezzo più alto in termini di scelte organizzative. Sono anni che chiediamo un tavolo di confronto con l’amministrazione comunale, in vista di questa importante manifestazione, ma il tutto viene sempre gestito in autonomia, compiendo scelte unilaterali".

Leggi tutto...

Workshop e letture portfolio, aperte iscrizioni a Photolux

VerzoneSi avvicina a grandi passi l’edizione 2017 di Photolux Festival, la biennale internazionale di fotografia diretta da Enrico Stefanelli che dal 18 novembre al 10 dicembre trasformerà Lucca nella capitale delle immagini. Dedicato quest’anno all’ampio, complesso ed emozionante tema del Mediterraneo, Photolux offre, accanto alle numerose mostre, momenti di confronto e di approfondimento, dedicati a fotografi e appassionati.

Leggi tutto...

Sanità territoriale e liste d'attesa in sanità, le priorità della Cgil

ospedalesoccorsoCgil, Fp e Spi impegnati per "migliorare e difendere il sistema pubblico socio sanitario che garantisca una risposta di qualità, universale e solidale". Questo il senso di una lunga nota che indica quali sono le priorità del sindacato in tema di sanità.
"Molti, troppi - dice la nota - sono impegnati a mettere in difficoltà il sistema, per poi proporre con forza soluzioni privatistiche e di mercato. Con il superamento delle Asl, abbiamo i nuovi ambiti territoriali, tre distretti (Piana di Lucca, Valle del Serchio e Versilia) e la nuova Asl di Area Vasta Nord Ovest (Lucca, Pisa, Livorno, Massa – Carrara). A noi non resta che prendere atto dei nuovi assetti istituzionali, definire analisi e proposte condivise fra i diversi soggetti  resenti nel territorio in ogni singolo Distretto. Bisogna fare sistema, definendo analisi e proposte condivise, fra distretto sanitario e conferenza zonale dei sindaci, con la direzione aziendale ed il coinvolgimento costante delle organizzazioni sindacali, così come è previsto dalla legge e dagli accordi regionali. Sulle questioni riguardanti le problematiche socio sanitarie è necessario riprendere il tavolo di confronto territoriale con il direttore del distretto sanitario e con la conferenza zonale dei sindaci della Piana di Lucca. Rispetto a ciò intendiamo dare un nostro contributo sulle cose da fare a partire dalla zona distretto della Piana di Lucca. Le nostre priorità per un sistema socio sanitario migliore, un contributo sulle cose da fare. Deve essere fatto il profilo di salute, che manca da diversi anni per poi con il piano integrato di salute concordare priorità e progetti, forti e condivisi, da portare in area vasta".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter