Menu
RSS

Parlano i candidati, Quilici: “Viali a doppio senso”

ilariaxxxxE' Ilaria Quilici, candidata a sindaco per la Lega Toscana la prima a rispondere alle sette domande sui contenuti che il direttore Enrico Pace ha lanciato a tutti i partecipanti alla corsa elettorale (leggi qui) e che sono state riassunte per sommi capi in bilancio, centro storico, smog, sanità, comune unico, da chi non volete il voto, chi non votereste mai.

Leggi tutto...

Elezioni a Lucca, 7 domande ai candidati sindaco

s pietro a vico5Ventidue giorni alle elezioni amministrative di Lucca. E una campagna elettorale che stenta a decollare. Nonostante otto candidati sindaco, oltre 500 candidati per il consiglio comunale, la macchina dei partiti e l’arrivo dei primi big: prima Di Maio, poi, nel bene o nel male, Vittorio Sgarbi, quindi La Russa. In attesa di Salvini, Meloni, Toti e, forse, Matteo Renzi.
Un impegno notevole, fra incontri, confronti, comunicazioni, comunicati stampa, presentazioni e strette di mano. Ma c’è una cosa che finora è mancato in tutto questo: i contenuti.
Anche se si fa un gran parlare di programmi, idee e iniziative per quando il candidato si siederà sulla poltrona più importante di palazzo Orsetti in questa campagna iniziata da mesi mancano le risposte concrete, documentate, quelle che stanno fuori dai libri dei sogni.
Eppure un libro mastro su cui orientarsi ci sarebbe pure. L’attuale maggioranza, infatti, ha approvato il bilancio preventivo per l’anno in corso. Voci, capitoli di spesa, entrate presunte, uscite programmate, piano triennale dei lavori pubblici, allocazione delle risorse.

Leggi tutto...

Lavori utili, bando per assumere i disoccupati

comuneluccaSarà pubblicato lunedì prossimo (22 maggio) l’avviso pubblico per i lavori socialmente utili rivolto a persone disoccupate residenti nel Comune di Lucca. La giunta comunale nella seduta dello scorso 26 aprile ha stabilito infatti di riproporre i lavori di pubblica utilità per impiegare con contratti di lavoro a tempo determinato cittadini lucchesi disoccupati e privi di reddito, stanziando per questo fine 150.000 euro derivati al Comune di Lucca in ragione delle politiche di accoglienza e ospitalità dei migranti. La prima edizione dell’iniziativa, che si è chiusa nelle scorse settimane, ha visto il coinvolgimento di 17 persone iscritte nelle liste di disoccupazione del Centro per l’Impiego, che sono state impiegate in tutta una serie di interventi relativi a piccole manutenzioni sulle strade e nelle scuole, con contratti a tempo determinato.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter