Menu
RSS

Cosap, ok alle nuove tariffe: aumenti da gennaio

WhatsApp Image 2017 11 09 at 15.40.41Dopo il via libera al nuovo regolamento, approvato dall'ultimo consiglio comunale, adesso è ufficiale anche l'aumento delle tariffe per l'occupazione del suolo pubblico da parte degli esercizi pubblici. La giunta guidata dal sindaco Alessandro Tambellini ha infatti approvato le nuove tariffe che per il cuore cittadino dispongono, per il 2018, aumenti fino al 120%.
Nel centro storico è stata infatti inserita una nuova categoria, definita A+ e corrispondente a piazza San Michele, piazza Napoleone, piazza del Giglio, via Fillungo e piazza dell'Anfiteatro, dove si concentra la maggior parte di eventi e manifestazioni. In quell'area la tariffa giornaliera passa dagli attuali 0,41 euro al metro quadrato a 0,97 (per piazza del Giglio l'aumento resterà bloccato fino alla chiusura del cantiere dell'Hotel Universo per i disagi determinati dal cantiere stesso alle attività prospicienti).

Leggi tutto...

Cosap, sindaco agli esercenti: non si torna indietro

confcommercio1Disponibilità al confronto sulle scelte che condizioneranno il futuro della città, sull’affermazione del modello-Lucca quale alternativa possibile e necessaria al modello-Firenze, sui temi della mobilità, dei parcheggi e dello sviluppo urbano. Praticamente su tutto, tranne che sulle scelte legate al bilancio del Comune. E, perciò, sulle decisioni prese per aumentare le entrate dell’ente. È questa la ferma posizione manifestata dal sindaco Alessandro Tambellini e dall’assessore allo sviluppo economico, Valentina Mercanti, alla delegazione di Confcommercio Lucca, ricevuta a Palazzo Orsetti su richiesta dei titolari dei pubblici esercizi colpiti dall’aumento della tassa sul suolo pubblico. Commercianti che ora sono sul piede di guerra.

Leggi tutto...

Opposizioni insorgono: suolo pubblico, no alla stangata

suolopubblico"E' una stangata la rimodulazione della Cosap (tassa per l'occupazione del suolo pubblico) decisa dall'amministrazione Tambellini, con le nuove tariffe che saranno portate prossimamente in Consiglio Comunale. Sì, perché gli aumenti sono superiori al 120 per cento, e riguarderanno solo il centro storico, non l'area esterna alle mura urbane". Lo sostiene la lista civica SìAmoLucca in una nota del segretario Roberta Betti. Ma sono numerose le voci di contrarietà al provvedimento che arrivano dalle opposizioni. Anche Giovanni Minniti, capogruppo della Lega Nord, boccia la misura, definendola come "l'ennesimo errore della giunta Tambellini". Fdi invece parla di "provvedimento inconcepibile".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter