Menu
RSS

Uil denuncia: bidella pagata 2 euro per 20 ore

  • Pubblicato in Cronaca

bidelleGli appalti per il servizio di bidelleria nelle scuole a Lucca e Capannori finiscono nel mirino di Uil Trasporti e in particolare di Simone Marsili e Massimiliano Bindocci che mettono in luce una situazione tutt'altro che rosea. Al punto di rasentare il paradosso come il caso di una bidella che "ha ricevuto uno stipendio di 2 euro a fronte di 20 ore lavorate". E' la denuncia che fa il sindacato: il caso della donna pagata due euro a Capannori, secondo Uil Trasporti, non è un caso isolato: "Queste lavoratrici - affermano i sindacalisti - sono sottoposte a trasferimenti continui e a questi trattamenti economici: abbiamo segnalato i casi all'ispettorato del lavoro ma siamo pronti a rivolgersi anche al prefetto". "La scuola lucchese - affermano infatti - è in condizioni tutt'altro che serene: in questi giorni si leggeva che erano state assegnate 1600 cattedre, ma al di là che anche lì non è tutto oro quel che luccica, come è emerso a Pietrasanta e a Viareggio, oltre che in altri casi in diverse zone della provincia, uno dei problemi più grossi irrisolti resta la gestione degli appalti, a partire dalla bidelleria (sorveglianza e pulizie)".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter