Menu
RSS

Sandra Bianchi nuova presidente della Fipe Confcommercio

Sandra Bianchi 2E’ Sandra Bianchi, titolare della pasticceria Sandra e l’Angolo Dolce di Borgo Giannotti, la nuova presidente del sindacato Fipe baristi Confcommercio Lucca. Questo quanto deciso al termine di una affollata riunione tenutasi lunedì pomeriggio a Palazzo Sani, sede di Confcommercio. Bianchi – già presidente del sindacato pasticceri - va a prendere il posto del presidente uscente Endro Luchi (cui va il sentito ringraziamento di Confcommercio per l’incessante e prezioso lavoro svolto in tutti questi anni) e avrà come vicepresidenti Giovanni Martini del Caffè Monica di Corso Garibaldi e Andrea Cordoni del Caffè del Mercato di piazza San Michele. “Punti cardine del rinnovato sindacato – afferma Bianchi – saranno la massima unità d’intenti fra tutti i nostri colleghi, l’ascolto e il loro coinvolgimento: le sfide da affrontare per il presente e il futuro della categoria sono tante e serve il contributo di tutti. Colgo con favore lo spirito propositivo e la grande partecipazione emersi nel corso della riunione di lunedì: si respira voglia di fare e mettersi in gioco, e questo è senza dubbio un aspetto positivo”.

Leggi tutto...

Dialisi da Castelnuovo a Barga, il no di Cgil

ospedalebargaNo della Cgil all'annunciato trasferimento del servizio di dialisi dell'ospedale San Francesco di Castelnuovo Garfagnana a quello di Barga.
"La scelta di non procedere alla costruzione del nuovo ospedale nella Valle del Serchio - dice il sindacato -  scelta che noi non abbiamo condiviso, richiede l'attivazione di politiche unitarie e sinergiche fra l'ospedale di Castenuovo Garfagnana e quello di Barga, capaci di dare risposte che superino la logica del campanile e degli ambiti ristretti e invece si apra ad una visione sempre più d'insieme della Valle del Serchio. Si tratta di salvaguardare e mantenere le specializzazioni presenti, garantire per ogni presidio i servizi essenziali necessari per il buon funzionamento e per dare le giuste risposte alle persone presenti nei due territori con particolare attenzione alle situazioni di maggiore disagio. E' in questo quadro che non si comprende e non si condivide la decisione assunta dalla conferenza dei sindaci della Valle del Serchio di trasferire accorpando il servizio di dialisi dell'ospedale di Castelnuovo presso l'ospedale di Barga, costringendo i dializzati della Garfagnana ad un forte incremento dei tempi di trasferimento, passando dal disagio già presente a situazioni di sofferenza per le persone e per le famiglie".

Leggi tutto...

Tensione in carcere, Sappe 'chiama' ministero

  • Pubblicato in Cronaca

carcereluccainternoCarcere di Lucca, il Sindacato autonomo di polizia penitenziaria (Sappe) chiede l'intervento del ministro della giustizia, Andrea Orlando: "Nelle ultime settimane la casa circondariale di Lucca  - dice il segretario generale Donato Capece - e gli agenti di polizia penitenziaria sono stati, loro malgrado, coinvolti in molteplici episodi che compromettono la sicurezza del penitenziario. E il sindacato chiede l’intervento del ministro della giustizia. La situazione è sempre più grave ed è grave che non vengano adottati, da parte del ministero e del dipartimento dell’amministrazione penitenziaria adeguati provvedimenti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter