Menu
RSS

Alla Misericordia di Capannori una cena per i terremotati

miserPassano i mesi ma la solidarietà non diminuisce: il centro culturale Artemisia di Tassignano e la Misericordia di Capannori organizzano, per la serata del 4 marzo, una cena di solidarietà in favore delle popolazioni colpite dal terremoto. La cena si terrà nei locali della sede della Misericordia in via Romana 74 a Capannori. La quota di iscrizione è di 20 euro. Chi volesse prenotarsi può farlo contattando l'associazione al numero 0583.936771

Leggi tutto...

A Pieve di Compito la seconda eliminatoria della disfida della zuppa

disfida 2017 aquilea vincitrice con BurdeseSecondo appuntamento con la disfida della zuppa organizzata dalla condotta Slow Food Lucca Compitese e Orti Lucchesi, quest'anno a sostegno anche delle popolazioni colpite dal terremoto.
Domani (17 febbraio) l'appuntamento si terrà all’agriturismo Alle Camelie a Pieve di Compito. Parteciperanno Asmara Giovannoni, veterana della disfida e già plurifinalista, prepara la zuppa solo con verdure accuratamente selezionate nel suo orto; Emanuela e Maria Pia Locci (nonne a tempo pieno) di Pieve di Compito e figlie d'arte in quanto la loro nonna era cuoca di professione rinomata per la zuppa…; Maurizio Federigi bancario con lontane origini genovesi e cuoco per passione fin da piccolo e Luca Cinelli, topografo; Daniele della Pieve di compito, disoccupato, si è appena iscritto a un corso di cucina... Zuppista per passione ha ereditato la ricetta dalla mamma e dalla nonna e infine Marco Puccini abita a Colle di compito porta la zuppa della mamma co n la ricetta della nonna originaria di Loppeglia vicino a Borgo a Mozzano.
Nel menu bruschetta con olio biologico dell'azienda, le zuppe, arosto di maiale al forno con sformato di cipolle e roveja, sfogliata di mele con crema alla cannella, acqua, vino bio dell'azienda e caffè. Prezzo 25 euro e 23 per i soci Slow Food.

Leggi tutto...

Terremoto, Anpana consegna 9 tonnellate di cibo per animali

consegna3Continua a pieno ritmo la raccolta di cibo per animali d'affezione e da reddito da distribuire a canili e allevatori colpiti dal sisma dello scorso agosto e dalle più recenti forti nevicate che hanno fatto ulteriormente crollare stalle e rifugi provocando la morte di numerosi animali. Non essendo stati attivati come protezione civile, i volontari si muovono a spese loro come Associazione nazionale protezione animali natura ambiente e, in questa ennesima missione, hanno trovato validissimo supporto di altre due associazioni di volontariato: Il piccolo rifugio di Fiocco di Luna di Lucca e La Trama di Gaia di S.Giovanni Valdarno che si sono prodigate per raccogliere ulteriore cibo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter