Menu
RSS

Ps, si allungano i tempi in Consiglio: altre 2 sedute

consigliocomunale1Serviranno almeno altre due sedute del consiglio comunale per portare a termine l'iter di discussione e voto delle osservazioni e delle relative controdeduzioni al piano strutturale. E’ quanto previsto oggi (23 febbraio) al terzo "round" della maratona a Palazzo Santini dalla conferenza dei capigruppo che ha stabilito che le votazioni slitteranno a lunedì e martedì prossimi, nella sedute dalle 15 alle 23. Inizialmente era stato stabilito di mettere ai voti le controdeduzioni già nella seduta di domani (che avrà lo stesso orario dalle 15 alle 23), ma i tempi, come era prevedibile, si sono dilatati. Tanto che l'intera seduta di domani sarà ancora dedicata alla discussione delle controdeduzioni, al termine della quale sarà interrotta la seduta (anche nel caso si concluda prima delle 23).
Questa la road map decisa nel corso del terzo atto sul piano strutturale in Consiglio, dove non sono mancati oggi momenti di tensione e attrito fra maggioranza e opposizione.

Leggi tutto...

Guasto Enel, senso unico temporaneo in via Nottolini

lavorienelQualche disagio nel quartiere di San Concordio a seguito di un guasto ad un cavo interrato dell’Enel in via Consani. Pur non essendosi, infatti, determinate interruzioni dell’energia elettrica, se non momentanee, è stato necessario, per concludere l’intervento, disporre alcune modifiche temporanee alla viabilità. I tecnici dell’Enel sono al lavoro per risolvere la situazione, ma intanto in via Consani è stato vietato l’accesso ai camion che dovranno transitare in via Nottolini.

Leggi tutto...

I commercianti: via Elisa resti a doppio senso

IMG 0351Riscuote l’apprezzamento generale di commercianti e residenti, l’ultima modifica alla viabilità che interessa Porta Elisa. La decisione di far tornare l’accesso a senso unico, a partire dal prossimo 11 marzo (data concomitante con lo spostamento del mercato di via dei Bacchettoni a piazzale Don Baroni), illustrata nei giorni scorsi dall’assessore alle strade Celestino Marchini, viene considerata un possibile toccasana per la zona. Viene chiesto, tuttavia, un ulteriore sforzo: quello di mettere a senso unico l’intera via Elisa.
Al netto del fatto che quest’ultima ipotesi è ancora in fase di studio, l’idea è quella di fare uscire le macchine soltanto da porta San Jacopo, che sarà raggiungibile sia svoltando a destra in via dei Bacchettoni, che tramite via Santa Chiara, passando poi per via della Quarquonia.

Leggi tutto...

Morta Maria Paola Campi, storica commerciante

luttoScompare un'altra storica commerciante di Lucca. E' lutto in città per la morte di Maria Paola Campi. Esprime profonda commozione Confcommercio, attraverso il presidente Ademaro Cordoni, il direttore Rodolfo Pasquini e la sua giunta, nell’apprendere la notizia: Campi era una commerciante storica cittadina oltreché iscritta di lungo corso dell’associazione. Cordoni e Pasquini ricordano la "figura centrale ricoperta sia da lei che dalla sua famiglia all’interno del tessuto imprenditoriale e associativo del centro storico, sottolineando come con la sua scomparsa se ne vada un altro pezzo di quel commercio tradizionale in via purtroppo di estinzione. Alla famiglia della signora Maria Paola vanno le più sentite condoglianze e l’abbraccio dell’intero sistema di Confcommercio Lucca".

Leggi tutto...

Regione: "Ps incomparabile con vecchi strumenti"

CComunaleLuccaMaratona piano strutturale, atto secondo. La discussione in aula consiliare ieri (22 febbraio) è andata avanti dalle 15 alle 23, con una breve interruzione per la cena che, per alcuni consiglieri di maggioranza, è divenuta occasione per condividere una pizza da asporto, senza muoversi stoicamente da palazzo Santini. Il dibattito è proseguito tra j'accuse delle minoranze all'amministrazione Tambellini, che avrebbe redatto “un piano strutturale senza un'idea di città, che apre la strada alla cementificazione”. Ma il sindaco non ci sta e nella lunga replica (leggi) ripercorre le scelte del passato che, dal dopoguerra a oggi, hanno causato lo smagliamento della forma della città. Nell'ultima parte del dibattito viene data lettura di un parere della Regione Toscana volto a chiarire, da parte dell'amministrazione, che il progetto di piano strutturale non può essere confrontato con un progetto di territorio nato prima del piano paesaggistico regionale quale il regolamento urbanistico vigente.

Leggi tutto...

Il questore saluta: Lucca mi resterà nel cuore

IMG 0345“Lucca è una città meravigliosa, un luogo civile pieno di cultura e arte che conserverò sempre nel cuore. Per la grande accoglienza e la collaborazione che ho incontrato da parte delle istituzioni di tutta la provincia lascio questa terra con dispiacere”. Il questore Alessandro Giuliano saluta così gli uffici di viale Cavour, dove si era insediato appena nel maggio scorso. E’ stato nominato direttore dello Sco, il servizio centrale operativo della polizia di stato, che guiderà a cominciare dal 1 marzo prossimo. Nello stesso giorno arriverà a Lucca il nuovo questore Vito Montaruli, in arrivo dall’ufficio centrale ispettivo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter