Menu
RSS

Bidoni di vernice abbandonati vicino ai cassonetti

20140524 083932Bidoni contenenti vernice ed acqua abbandonati nei pressi dei cassonetti in via del Seminario a Monte San Quirico. Sono stati scoperti oggi (24 maggio) dalle guardie ecozoofile dell'Anpana di Lucca che nelle ultime settimane hanno ripreso controlli a tappeto sul fronte dei rifiuti. Tredici le guardie che sono impegnate come agenti accentratori in campo ambientale. “Per più ore al giorno, 7 giorni su 7 - afferma il comandante provinciale Laura Galleni, una pattuglia di guardie vigila sul territorio sia all'interno delle mura urbane che nella periferia. Purtroppo la diseducazione di alcuni cittadini non ha limiti e sempre più spesso si riscontrano abbandoni sia di materiali ingombranti che, specialmente in questo ultimo periodo, di bidoni di vernici”.

Leggi tutto...

FI: “Su Summer nuova figuraccia, giunta si dimetta”

summer-scritte-2“Si tratta dell’ennesimo scivolone dell’amministrazione Tambellini, che ha dato l’ok a Mimmo D’Alessandro per mettere le installazioni sugli spalti delle mura, senza tenere conto che quella è un’area soggetta ad una autorizzazione preventiva della sovrintendenza”. Questo il commento del gruppo consiliare comunale di Forza Italia sulla vicenda che sta scatenando polemiche nella città in merito ai cartelloni pubblicitari del Summer Festival prima installati sugli spalti delle mura con l’ok della giunta Tambellini e poi fatti rimuovere. “Non solo –  attacca il gruppo di Forza Italia - nei giorni immediatamente successivi al montare della polemica in un’intervista, pubblicata sulla stampa il 29 aprile, il sindaco Tambellini affermava testualmente: “sono installazioni temporanee per nulla invadenti… la città deve misurarsi d’altronde con i tempi di ora… si tratta di un avviso per una delle manifestazioni più importanti della nostra città e non comportano nemmeno danni”. Poi - prosegue Forza Italia - l’improvviso dietrofront, come è ormai consuetudine su tanti fatti avvenuti negli ultimi mesi che stanno ricoprendo di ridicolo l’azione amministrativa della giunta Tambellini”. La nota del gruppo consiliare comunale di Forza Italia si conclude con la richiesta di dimissioni della giunta: “Questa è l'ennesima dimostrazione che siamo di fronte ad una amministrazione inadeguata e incapace, una giunta di veri e propri dilettanti allo sbaraglio, che per il bene della città deve dimettersi”.

Leggi tutto...

Successo per la terza marcia della Carducci - Foto

marcia carducci 300In un clima perfetto di sole e atmosfera di festa, si è svolta con grande successo la terza edizione della Marcia dalla Carducci che ha visto una partecipazione più che triplicata rispetto allo scorso anno: dalle 1200 persone della seconda edizione alle 4000 persone di ieri (23 maggio). L’iniziativa, ancora una volta con la preziosa collaborazione del Gruppo Sportivo Marciatori di Antraccoli, è stata supportata da un sistema logistico studiato nei minimi dettagli da un attivo gruppo di mamme e supportate attivamente dalla presidenza del consiglio di istituto. Grande e molto sentita la partecipazione di genitori, docenti e del personale Ata dei tre gradi di scuola dell’Istituto ai quali hanno dato un prezioso contributo l’associazione Carabinieri in congedo di Lucca, l’associazione nazionale degli Autieri d’Italia, il Gruppo Pedale Sportivo Poli e la Misericordia di Massa Macinaia.

Leggi tutto...

Anche il sindaco in sella per la Dynamo Challenge Bike

dynamo-challenge-bike-partenza-24mag14E' partito questa mattina (24 maggio) alle 9, dal Caffè delle Mura, il Dynamo Bike Challenge, la corsa ciclistica amatoriale finalizzata alla raccolta fondi per il Dynamo Camp, il centro di terapia ricreativa che ospita gratuitamente per periodi di vacanza e svago bambini colpiti da gravi patologie. Al via da Lucca, questa mattina, anche il sindaco Alessandro Tambellini, che ha sfoggiato la maglia da gara di colore verde sopra pantaloni eleganti e mocassini. Con lui, fra i volti noti, anche il campione olimpico degli anelli, Yuri Chechi.

Leggi tutto...

Osservazioni al progetto di Terna, assemblea a Nozzano

elettrodottosoprallTornano a riunirsi in assemblea pubblica i cittadini dell'Oltreserchio. Lo faranno lunedì sera (26 maggio) alle 21 agli impianti sportivi di Nozzano. L'incontro, aperto a tutti, è stato convocato dal nuovo comitato Starc, sorto contro il progetto del nuovo elettrodotto sulle colline e della stazione elettrica alle ex Cave di Balbano. Nel corso dell'assemblea sarà fatto il punto sulle osservazioni ambientali al progetto, visto che la scadenza per la presentazione fissata dalla procedura di Via partita al ministero è ormai alle porte. I termini, infatti, scadono il prossimo 7 giugno e i cittadini che si sono affidati ad un pool di tecnici e avvocati messi a disposizione dalla Fondazione Marcegaglia, non si faranno trovare impreparati.

Leggi tutto...

Stalli al S. Luca, mozione M5S: “Si decida l'ora gratuita”

fotoLa sosta a pagamento all'ospedale San Luca e alcune delle problematiche interne ai reparti sono ancora nel mirino del Movimento Cinque Stelle di Lucca, in particolare della consigliera comunale Laura Giorgi che sul caso presenta una mozione al Consiglio comunale di Lucca, in cui intende impegnare sindaco e giunta a scegliere in accordo con l'Asl l'ora gratuita giornaliera coincidente con il passo all'ora di pranzo o alla sera, visto che per ora “si paga sempre e comunque”, sottolinea Laura Giorgi.
Non solo. Nella mozione firmata dalla consigliera, si intende anche impegnare il sindaco e la giunta “ad arrivarsi per una rapida realizzazione del parcheggio gratuito al servizio del nuovo ospedale San Luca, di dimensioni e collocazione - scrive la Giorgi - almeno pari a quelli a pagamento”. Poi la Giorgi propone al Comune di “scalare dall'importo della Tasi il valore delle ricevute dei parcheggi’, in attesa dei nuovi stalli gratuiti.

Leggi tutto...

Tuccori: “Messo all'angolo da tutti, soprattutto da sindaco”

tuccoritamb“Non faccio più parte della squadra di giunta, ma sono ugualmente preoccupato per tutta l'incertezza che sembra esserci attorno al rimpasto della giunta: turismo e sport sono settori essenziali, mi auguro che il sindaco faccia in fretta a decidere”. Massimo Tuccori parla ormai da ex assessore: dimissionato dal sindaco (L'articolo) dopo che aveva annunciato la sua decisione di mollare sulla stampa (Leggi), chiedendo al primo cittadino di intervenire con il presidente della Lucchese, Andrea Bacci, affinché ritirasse la denuncia per il caso delle utenze allo stadio Porta Elisa (L'articolo), ritiene ormai conclusa la sua esperienza in questa amministrazione. Tuttavia si sente, inevitabilmente messo all'angolo: “Nessuno si è fatto più vivo con me, nemmeno da Lucca Civica - racconta Tuccori -: posso comprendere questo atteggiamento, anche se mi dispiace”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter