Menu
RSS

Pierotti al Pd Lucca Est: priorità a viabilità e manutenzioni

Giovedì 3 aprile si è riunita lassemblea del Circolo Pd Lucca Est con la partecipazione dell’assessore ai lavori pubblici del Comune di Lucca Francesca Pierotti per discutere del programma triennale delle opere pubbliche del Comune di Lucca. All’assemblea erano presenti anche i consiglieri comunali e provinciali della zona Lucca Est.
Il segretario del circolo, Caterina Marino, ha da subito posto l’attenzione sulla necessità di un imminente inizio dei lavori per far sì che il programma triennale delle opere pubbliche non rimanga un libro dei sogni, caldeggiando, tra l’altro, la realizzazione di un parcheggio adiacente alla scuola primaria di San Pietro a Vico, la risoluzione dei numerosi problemi derivanti dall’accorpamento, nell’unico edificio situato in via Pesciatina, della scuola dell’infanzia di Picciorana e di Tempagnano, la creazione del nuovo asse suburbano tra la rotatoria di via dell’Acquacalda e quella di viale Castracani ed il completamento del sottopasso in via Ingrillini a San Filippo.

Leggi tutto...

Martinelli: Case via Paoli, sindaco ci prende in giro

Marco Martinelli"L'amministrazione Tambellini sta prendendo in giro tutti noi cittadini". Questo il commento di Marco Martinelli presidente del gruppo comunale di Forza Italia in merito alla volontà della giunta Tambellini di realizzare alloggi per i nomadi e altre emergenze nel centro storico. "L'assessore Sichi - dichiara Martinelli - ha annunciato che farà un incontro con i residenti della zona di Via Brunero Paoli a inizio giugno, quando ormai sarà arrivato il via libera definitivo della Regione al progetto degli alloggi per i nomadi e per le altre emergenze. Da che mondo è mondo se veramente si fosse voluto applicare il principio della partecipazione, sempre annunciato da Tambellini e mai attuato, gli incontri con i residenti e operatori della zona andavano fatti fin da subito, cioè da quando l'amministrazione ha pensato di realizzare questo scellerato progetto e non a cose fatte. Realizzando questi alloggi infatti si rischia di accentrare in una porzione ristretta di territorio più situazioni di disagio visto che nella stessa strada è già presente il dormitorio della Caritas. La stessa amministrazione, dopo le nostre ripetute sollecitazioni, rispetto al problema delle possibili tensioni che si potrebbero creare nel quartiere, ha dovuto ammettere la necessità di dover aprire un’attività di mediazione di fronte agli appartamenti. Con queste scelte demagogiche e irresponsabili Tambellini finirà per distruggere anche il centro storico, un gioiello unico che tutti ci invidiano".

Leggi tutto...

Nidi d'infanzia e spazi gioco, il 22 aprile aperte le iscrizioni anche on line

Dal 22 aprile al 22 maggio è possibile presentare la domanda d’iscrizione per i nidi d’infanzia e gli spazi gioco comunali. Per la prima volta quest’anno, le iscrizioni potranno essere effettuate anche on line e supportate, in caso di necessità, da un servizio di sportello presso gli uffici al Centro culturale Agorà in piazza dei Servi in centro storico. Le domande di iscrizione possono essere presentate con le seguenti modalità: on-line, accedendo al sito del Comune di Lucca dalle 8,30 del 22 aprile, oppure agli uffici all’Agorà, previo appuntamento, nei giorni del martedì e del giovedì dalle 9 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 17.

Leggi tutto...

Cecchetti illustra il bilancio a categorie e sindacati

 MG 19591Non solo Carmine al centro degli incontri politici di questa mattina a Palazzo Orsetti. Si è parlato anche di fisco e di bilancio, infatti, nel summit in Sala degli Specchi. Il sindaco Alessandro Tambellini, l’assessore alle finanze Enrico Cecchetti e l’assessore allo sviluppo economico Giovanni Lemucchi hanno incontrato le categorie e i sindacati per presentare le proposte sulla fiscalità locale anche in vista della redazione del bilancio di previsione. All’incontro hanno preso parte i rappresentanti di Confartigianato, Cna, Confagricoltura, Coldiretti, Confesercenti, Confcommercio, Assindustria, Cgil e Cisl. Come già annunciato nei giorni scorsi, l’incontro di questa mattina segue l’esposizione dell’assessore Cecchetti alla specifica commissione consiliare. Per quanto riguarda l'addizionale Irpef, pur in presenza di una previsione di entrate per il 2014 (7,38 milioni di euro) minore rispetto al preventivo 2013 (7,7 milioni di euro), l'ipotesi dell'amministrazione è di mantenere le aliquote invariate: da 0,59 a 0,80 per mille, con una esenzione totale fino a 14mila euro di reddito annuo.

Leggi tutto...

Carmine, nuovi spazi nei chiostri per la filiera corta

carmine incontro1Interlocutorio tra amministrazione e associazioni di categoria questa mattina a Palazzo Orsetti sul futuro del Mercato del Carmine. Un futuro ancora incerto nel quale si staglia per ora un'unica certezza: i lavori di rifacimento del tetto, primo step di un progetto intermedio in attesa di quello definitivo. Insieme al sindaco Alessandro Tambellini, agli assessori Giovanni Lemucchi e Enrico Cecchetti - che hanno illustrato il programma del recupero dello storico mercato, una delle priorità dell'amministrazione - erano presenti in Sala degli Specchi i rappresentanti di Confartigianato, Confesercenti, Confcommercio, Camera di Commercio, Coldiretti, Cna e i rappresentati delle attività produttive presenti all’interno del mercato. La giunta ha deliberato il primo intervento sul complesso, che prevede, attorno al 10 maggio, il via della gara per l'assegnazione dei lavori di rifacimento del tetto, intervento che sarà terminato con ogni probabilità verso la fine di settembre, quando la struttura sarà perciò in sicurezza. L'amministrazione, che a tale propostio ha assicurato alle categorie che il cantiere non creerà problemi agli operatori già attivi all'interno del mercato, punta a rendere agibili alcuni fondi adiacenti al chiostro al momento non utilizzati, per i quali ci sono già delle manifestazioni d’interesse. Ma quale sarà il destino del Carmine dopo la messa in sicurezza dell'area - quindi intorno al mese di ottobre - e in attesa del progetto definitivo per il 2015?

Leggi tutto...

Alla Ego la campagna antiobesità "Let's move for a better world"

La Ego Wellness di Sant'Alessio è uno dei club italiani prescelti per partecipare alla più grande campagna mondiale per promuovere l’attività fisica e prevenire il grave problema dell’obesità infantile.  Questa campagna è promossa anche nella nostra città grazie alla collaborazione con l’azienda Technogym, leader mondiale nel panorama del wellness.  Dal 3 aprile infatti alla Ego è iniziata ufficialmente la campagna Let’s Move for a better World, con l’obiettivo di promuovere uno stile di vita più salutare che Ego da 30 anni sta portando avanti con passione e professionalità nella nostra città.

Leggi tutto...

Vigili anche di notte contro bulli e teppisti

01-4923Anche Porta San Pietro, come le altre zone della città, ognuna con le sue specificità, rientra nell’attività di monitoraggio e controllo operato quotidianamente dalla Polizia Municipale. Questo il messaggio lanciato dalla Pm di Lucca dopo le problematiche sollevate dal titolare del ristorante Lelemento Bistrot (Leggi l’articolo), che puntualizza l’assenza di segnalazioni puntuali sul degrado della zona. Via San Girolamo rientra tuttavia nelle aree che sono sotto l’attenzione della Pm, che insieme alle altre forze dell’ordine monitora costantemente la situazione. L’ultimo intervento in ordine di tempo è di giovedì scorso (10 aprile) quando un giovane in evidente stato confusionale è stato fermato da una pattuglia dei vigili tra la via San Girolamo e piazza Napoleone ed invitato a recarsi al ronto soccorso di Campo di Marte per i necessari accertamenti medici.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter