Menu
RSS

Cri Lucca accoglie alle Tagliate delegazione della Lettonia

crocerossalettoneSono arrivati di buon ora alla sede Cri di via delle Tagliate i rappresentanti della Croce Rossa lettone accompagnati dal presidente del Comitato toscano Cri Francesco Caponi. Ad accogliere la delegazione formata dal segretario generale della Croce Rossa Lettone Uldis Likops e Agnese Trofimova, capo delle relazioni internazionali il presidente Fasano, il vicepresidente Mauro Ceragioli e un nutrito gruppo di volontari.

Durante la visita gli ospiti hanno avuto modo di conoscere le attività della Cri di Lucca con particolare riguardo alle attività di emergenza e protezione civile, la struttura che ospita i richiedenti asilo, il nucleo cucine di emergenza e le strutture del campo Cri. E’ stata l’occasione per un proficuo scambio di esperienze considerando il fatto che la Cri lettone opera su base non volontaria ma formata quasi esclusivamente da personale dipendente. La Lettonia (circa 2 milioni di abitanti) ha un sistema di protezione civile organizzato statalmente e solo in caso di emergenze sono impiegati anche volontari che danno la propria disponibilità. Molto interesse ha destato la composizione del nucleo mobile delle cucine di emergenza che rappresenta il fiore all’occhiello della Cri di Lucca. Una visita anche al centro odontoiatrico per non abbienti di recente inaugurato nella struttura delle Tagliate. Al termine della visita una breve visita nel centro cittadino e il dono da parte della Cri di Lucca di un quadro raffigurante porta S.Gervasio e l’immancabile buccellato di Lucca.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter