Menu
RSS

S.Paolino ricorda Monsignor Valoriani a 27 anni dalla morte

monsignorvalorianiSono trascorsi 27 anni da quel 7 dicembre 1990 quando Monsignor Sirio Valoriani allora parroco di San Michele, Paolino e Alessandro in centro storico terminò il suo cammino terreno. In moltissimi a Lucca, specie i non più giovani, hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di riconoscere in lui qualità e doti fuori del comune sia come prete che come uomo. Presidente dell'Azione Cattolica lucchese, impegnato nei movimenti della scuola e al tempo stesso presidente del società sportiva Astor di calcio. In questa settimana le spoglie di don Sirio sono state tumulate nella chiesa che lo accolse l'1giugno 1967 come suo parroco.


Per ricordare la sua figura e il suo impegno dedicato alla nascente realtà unificata del centro storico, alla sua forte ed impegnativa presenza nella missione di Rio Branco in Acre lunedì prossimo (11 dicembre) alle 21 nei rinnovati locali di San Paolino in piazza San Pierino si terrà un incontro dal titolo Don Sirio, un prete, un uomo per la città condotto da Don Giuseppe Andreozzi e Piergiorgio Licheri. Sarà l'occasione per ricordare l'operato di don Sirio e anche di partecipare aneddoti ed esperienze vissute assieme a questa figura, indimenticabile per molti lucchesi.
Domenica 17, poi, alle 19 sempre nella chiesa di San Paolino, alla messa presieduta dal nostro vescovo Italo Castellani sarà benedetto il loculo dove viene tumulato don Sirio, loculo che si trova nella navata di sinistra di quella basilica che lo ha visto per tanti anni celebrare la messa assieme alla sua comunità.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter