Menu
RSS

Robbie Williams infiamma la piazza con oltre 16mila fans

 MG 3257One man show. E' Robbie Williams sul palco del Lucca Summer Festival: un artista nato per il palcoscenico, capace di portare in piazza Napoleone quasi 17mila fans e regalare così, in appena due ore di esibizione, il primato alla kermesse ideata da Mimmo D'Alessandro. Dopo ore estenuanti d'attesa, di notte sdraiati per terra in attesa dell'apertura dei cancelli o il giorno sotto il sole rovente (Articolo e foto), i fans hanno avuto la loro rivincita al concerto di stasera (23 luglio), la data più attesa della kermesse che proprio con Robbie Williams sigla il record assoluto di presenze. Non sono mancati i malori in una piazza gremita fino all'inverosimile, a livelli che qui si vedono soltanto per i Comics.

Un record dei record, in fatto di concerti. E la piazza si infiamma subito, aggiungendo fuoco al fuoco dell'aria afosa e appiccicosa. Qualcuno nell'attesa si sente male. I volontari delle associazioni sul posto si organizzano con i lenzuoli per il trasporto dei pazienti nel foyer del teatro del Giglio, attrezzato alla bisogna come "pronto soccorso" d'emergenza. Ma tutto fila liscio durante la giornata nonostante la vera e propria invasione.
Quando Robbie Williams fa la sua prima apparizione sul palco alle 21,45 tutti sono già entrati. Stretti come sardine nella piazza, questo sì, ma nessuno rimane intrappolato in coda. Merito della decisione di aprire in cancelli con largo anticipo alle 16. E che dire del concerto? Non solo musica, ma teatro. Il palcoscenico si anima subito con i Carmina Burana di Orff. I fans iniziano subito ad andare in visibilio con l'aria O fortuna, che segna un crescendo destinato a contraddistinguere tutto il resto del concerto. Robbie Williams regala a tutti i suoi più grandi successi, quelli più amati dalla piazza. Si inizia con il must Let me entertain you, che dà il titolo anche al tour dell'artista. Poi subito il clima si scalda con Rock Dj, proseguendo con Monsoon, Come Undone, The road to Mandalay, Minnie the Moocher. Poi Robbie va improvvisando, canta a cappella Ignition e subito dopo incanta con She's the one e quindi Supreme. La scaletta prosegue con We will rock you, poi Robbie spiazza tutti. Invita sul palco Francesca, una ragazza del pubblico in prima fila, sicuramente una di quelle che da ieri è in attesa del suo idolo a fare la coda ai cancelli. La ragazza emozionatissima viene salutata più volte da Robbie durante la prima parte dello show. Williams scherza e fa complimenti ai suoi tatuaggi. Quando arriva il momento di Candy, ecco che la fa salire sul palcoscenico. Con un magico gioco di illusioni, musica e luci – dietro ad una scenografia ad hoc – Robbie e Francesca "vanno a letto". Un trucco da spettacolo che fa divertire tutti e emozionare la fan che resta letteralmente senza parole. Ma si presta al gioco e balla con Robbie che poi la abbraccia calorosamente, salutandola, lei, ormai invidiata da tutte quelle che sono rimaste tra il pubblico. Ma le sorprese e lo spettacolo vanno avanti con Feel e Royals, fino a Whole lotta love e Bohemian Rhapsody e Robbie indossando un kilt lo alza, mostrando gli slip, prima davanti, poi dietro mandando le fans in delirio. Poi Robbie regala a tutti l'atmosfera di Angel e piazza Napoleone si accende delle luci dei telefonini puntati sul palco e in movimento, come fossero delle candele. Tra gli omaggi di Robbie quello che ha colpito più di tutti è sicuramente quello a Frank Sinatra, con My Way che ha chiuso in grande stile il concerto. Non sono mancati gli ospiti vip: in tribuna c'era Emma Morton, la cantante barghigiana di origini scozzesi resa famosa da X Factor. Emma era insieme all'attrice inglese Helena Bonham Carter, la regina di cuori del film Alice del marito Tim Burton. Spente le luci dei riflettori, il Summer Festival può spegnere con soddisfazione quelle del suo diciottesimo compleanno. Macché: già domani è previsto un altro pienone per il concerto di Fedex e Jax e domenica quello di Lenny Kravitz. Il gran finale dell'edizione tocca invece a Snoop Dogg il 28 luglio.

 

Rob. Sal.

FOTO - Il concerto di Robbie Williams (di Giuseppe Cortopassi)

Ultima modifica ilVenerdì, 24 Luglio 2015 11:18

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter