Menu
RSS

Sottopasso, figlio di disabile: rattrista silenzio Comune

sottopassoinauguHa suscitato una valanga di reazioni sui social network il servizio andato in onda sabato sera (18 marzo) a Striscia la notizia sui problemi di pendenza alle rampe del sottopasso di via Ingrillini. Problema che l'amministrazione ritiene di aver risolto con un intervento già concluso, anche se i rappresentanti dei disabili, in particolare Domenico Passalacqua, che aveva contattato il tg satirico, non la pensano così. Al quadro va aggunto anche il disappunto di alcuni familiari di disabili che stigmatizzano il silenzio dell'amministrazione. Tra questi Luca Pepi, figlio di Eugenio, un disabile che appare nel servizio di Striscia. 

"Ci spiace e veramente ci rattrista ancor di più che nemmeno un commento né ufficiale e né ufficioso sia uscito su quanto segnalato dal servizio di Striscia la notizia. Ma se penso a come mio padre saltò circa un anno e mezzo fa da quella carrozzina davanti ai miei occhi nella discesa del Giannotti a causa della sua estrema pendenza mi fa ancora rabbrividire - spiega Luca Pepi -. Peccato che a causa di mancanza delle tempistiche Striscia ha dovuto tagliare il pezzo dove si cita che in quel sottopassaggio ci fu un ferito grave. Peccato perché oggi si nota come questa amministrazione pensa solo a risolvere i propri errori solo dove ha operato, ma si dimentica di quello che già esiste, che è comunque sotto il loro controllo la loro sorveglianza e la loro autorità. La cosa è veramente paradossale perché vengono spesi soldi pubblici per correggere continuamente errori di progettazione. Un grazie invece lo dobbiamo a Domenico Passalacqua che invece ci stimola a non essere succubi di questo sistema al quale noi come tutti i disabili si devono attenere. Speriamo che mi sbagli e che da domani in comune si lavori a un progetto di Lucca accessibile serio fatta di cose corrette nei termini di legge sul nuovo ma anche su cose che esistono già".

Ultima modifica ilLunedì, 20 Marzo 2017 16:24

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter