Menu
RSS

Riapre con Equinozio la casermetta S.Colombano

equinozioLa Cooperativa Solidando, Equinozio, l’associazione di commercio equo e solidale, le associazioni Spazio Libero e Luna Onlus, il Gruppo volontari carcere e la Condotta Slow Food Lucca - Compitese - Orti Lucchesi invitano gli amici e tutti i cittadini al brindisi di apertura del nuovo spazio equosolidale che si terrà sabato (20 maggio) alle 18 alla nuova sede nella casermetta del Baluardo San Colombano.

Leggi tutto...

Lucca capitale degli artisti di strada con Histrionica

Estrosa e originale idea ma forse anche una di quelle culturalmente attese da tempo. Lucca, uno dei gioielli toscani più noti per le mura e i meravigliosi sotterranei, fa un salto nel suo passato più glorioso e apre queste magnifiche location agli artisti di strada. Il 20 settembre arriva infatti Histrionika, un festival che, in questa prima edizione (anteprima 2015), concentrerà in un’unica sera sul Baluardo di S. Colombano, dalle 17 alle 23, giocolieri, clown, equilibristi, burattinai, teatranti, maghi, sputafuoco, musicisti e altri artisti itineranti.

Leggi tutto...

Hystrionika, artisti di strada in città: via al crowdfunding per la rassegna Ecoeventi

Nella splendida cornice delle mura urbane della città, un evento unico nel suo genere. Il 20 e 21 settembre prossimi numerosi artisti, giocolieri, equilibristi, musici, burattinai, clown e molto altro si incontreranno sugli spalti e nei sotterranei del baluardo San Colombano per dare vita a una kermesse tutta dedicata all’arte di strada, dal titolo Hystrionika. Un evento per tutte le età mosso da un unico desiderio, rendere ancora più magiche e pittoresche le bellissime cinta muraria di Lucca. Histrionika si avvarrà della partecipazione di numerosi artisti provenienti da tutt’Italia che si esibiranno sopra e sotto il baluardo San Colombano. Non mancheranno numerosi artigiani che esporranno prodotti di artigianato etnico, lightdesign e bigiotteria.

Questo il video promozionale

"Organizzare un Festival come Histrionika - dicono dall'associazione Ecoeventi - richiede un impegno notevole economico e di gestione, in tempi come questi è sempre più difficile trovare fondi e contributi per progetti come il nostro. Abbiamo quindi deciso di provare ad utilizzare una campagna di crowdfunding (qui il link) per rivolgerci direttamente al pubblico che, con un piccolo contributo, potrà usufruire di piccole e grandi ricompense legate all’evento. q!uesto ci consentirà di tenere un biglietto di ingresso basso (solo 3 euro) e di gestire meglio il budget a disposizione, infatti, in base alla cifra raggiunta investiremo in un numero maggiore di artisti e di qualità".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter