Menu
RSS

Un anno di mandato D'Ambrosio, Fagni: "Non ha fatto nulla"

fagniIl bilancio di un anno di mandato non va giù a Francesco Fagni, capogruppo di opposizione ad Altopascio, che si dice "esterrefatto" dalle dichiarazioni del primo cittadino Sara D'Ambrosio.
"C'è da restare esterrefatti - dice - a leggere le dichiarazioni del sindaco D'Ambrosio. Il suo è stato un anno di nulla, semplicemente. E allora si va di nuovo a cercare la passata amministrazione... colpevole ad esempio di aver inaugurato la nuova biblioteca (un vero gioiello tra l'altro) con l'ascensore non ancora funzionante e per questo dice "inaccessibile a molti". Ma lo sa la sindaca che la biblioteca era lì da trent'anni e che è stata sempre accessibilissima seppure l'ascensore non ci sia mai stato? L'ascensore lo abbiamo messo noi durante la ristrutturazione; non era ancora attivo il giorno dell'inaugurazione è vero, ma ad attivarlo ci vogliono (pratiche comprese) sì e no 15 giorni, possibile che loro non ci siano riusciti in un anno?". "Parla poi di contenziosi, di eredità come Via Gavinana - prosegue Fagni - come se avessimo lasciato dei disastri, quando invece i disastri li ha fatti lei rallentando e ostacolando i lavori già partiti soltanto per incapacità o peggio, per voler mettere in cattiva luce il lavoro dell'amministrazione precedente. La verità è che ciò che si è visto fino ad ora in giro è solo merito di quell'eredità di cui parla, lavori che riuscimmo a far partire alla fine del mandato scorso non perchè c'erano le elezioni, ma perchè sapemmo cogliere l'opportunità che fu data dal governo ai Comuni virtuosi come il nostro di appaltare in un mese (era questa la discriminante), tutta una serie di lavori potendoli estromettere dal patto di stabilità. Senza quell'eredità oggi non saprebbe di cosa parlare se non dei disastri che ha causato lei proprio a partire da quell'azzeramento delle posizioni organizzative da lei tanto decantato, che così com'è stato fatto (malissimo) ha tenuto bloccato il Comune per un anno".

Leggi tutto...

Riqualificazione Piazzone, Pd: "Delibera di indirizzo passi nelle commissioni"

comune viareggioRiqualificazione del Piazzone a Viareggio, interviene il Partito Democratico. "Se l'amministrazione ha un buon progetto per il futuro del centro cittadino - dicono il segretario comunale Guidi e il capogruppo Poletti -  in particolare per il recupero sia strutturale che urbano dell'area e dei loggiati di Piazza Cavour, noi pensiamo che ogni forza politica debba valutarlo senza pregiudizio e anzi, dare un proprio contributo di idee e proposte. La cosa che rimane però difficile è capire e valutare un'idea nel modo e nelle forme in cui viene presentata: e l'argomento è talmente importante e delicato da dover essere trattato con la massima chiarezza e trasparenza. Infatti si tratta di affidare un'area e una struttura pubblica in concessione, e non vi possono essere, come precisato anche dall'assessore, trattative o indicazioni con privati prima che siano stati compiuti gli atti di legge".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter