Menu
RSS

Lucca Città in Comune: “Ps non evita consumo di suolo”

manfrottobisLucca Città in Comune condivide le critiche rivolte al piano strutturale dalla consigliera Bianchi nella seduta del consiglio comunale di ieri sera. "Rongraziamo la consigliera - si legge in una nota - per la battaglia fatta per modificarlo in modo significativo. Riconosciamo anche il ruolo di opposizione dei consiglieri Lenzi e Angelini, pure da posizioni politiche diverse. Purtroppo si è trattato di un'azione inutile, perchè questa amministrazione è stata impermeabile a qualsiasi osservazione e richiesta, sia dei consiglieri, che dei cittadini e delle associazioni. Nel valutare il piano strutturale naturalmente partiamo da quella che è la nostra visione: noi siamo contrari a nuovo consumo di suolo, a nuova edificazione e vogliamo che il territorio rurale sia salvaguardato. Nel piano strutturale non si parla di consumo zero, ma di bilancio zero. Non è la stessa cosa: bilancio zero significa che si faranno operazioni di compensazione. Vale a dire che il consumo di suolo non deve essere propriamente interrotto, ma semmai regolato da un meccanismo che lo subordini a preliminari azioni di rigenerazione di aree artificializzate dismesse o sottoutilizzate. E' evidente come questo dispositivo contrasti con la necessità di riconoscere il suolo come risorsa essenziale (al pari dell'acqua e dell'aria) che come tale non può essere ridotta, senza alcuna riserva".

Leggi tutto...

Sanità, sciopero l'1 maggio. Garantiti servizi essenziali

Infermieri Oss fireL’Unione Sindacale Italiana (Usi-Ait) ha proclamato uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private della sanità per l’intera giornata o turno di lavoro di lunedì (1 maggio). L’azienda si scusa anticipatamente con i propri utenti per eventuali disagi nell’erogazione dei servizi che si dovessero manifestare a livello sia territoriale che ospedaliero.

Leggi tutto...

Sistema Ambiente, app per segnalare abbandoni rifiuti

ambientesistematoUna app e un nuovo meccanismo di segnalazione per combattere ancora di più la dura battaglia contro l’abbandono dei rifiuti e per aiutarci, chissà, a salire primi assoluti in classifica tra le città più pulite e disciplinate della Toscana. Le due novità – che saranno entrambe attive dal 18 aprile - sono state presentate questa mattina (7 aprile) dall’assessore Francesco Raspini, dal sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, dal presidente di Sistema Ambiente Matteo Romani e dal team che ha creato, con passione e impegno, le due piattaforme.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter